Insigne: “Al ritorno ce la metteremo tutta. Che emozione un pubblico così”

Reggina-MessinaI giocatori della Reggina

Nel derby d’andata, deciso da Orlando, aveva fallito una ghiotta occasione, mentre al ritorno aveva semplicemente realizzato il gol della bandiera per la Reggina, nella batosta del “San Filippo”. Questa volta Roberto Insigne ha regalato ai suoi un successo importantissimo nell’andata dei playout. Decisivo il guizzo, in azione di rimessa, del fratello dell’attaccante del Napoli. “Ringrazio per i complimenti, ma è un gol normale e sono contento soprattutto per la vittoria. Al ritorno ce la metteremo tutta, andremo lì per cercare di far gol e vincere. L’abbiamo preparata così per cercare di puntare sui fraseggi ed arrivare al tiro in contropiede. Nell’azione che ci ha consentito di sbloccare il risultato abbiamo trovato un buco e non era colpa nostra… Il ricordo del 4-1? C’era e si è visto già stasera, infatti lottavamo su tutti i palloni”. 

Il gol partita di Insigne

Il gol partita di Insigne

Insigne, match-winner del deby, si toglie anche qualche sassolino: “La vita da calciatore è questo: se fai gol sei bravo, altrimenti sei da buttare. Io vado avanti per la mia strada e penso solo al bene della Reggina per puntare a chiudere la stagione nel migliore dei modi, poi il tifoso può dire ciò che vuole. Oggi è stata un’emozione bellissima vederne così tanti sugli spalti, com’era già successo nel derby d’andata. Il mister Tedesco, da quando è arrivato, ha dimostrato di saper fare le scelte giuste e dunque ci affidiamo a lui in vista della sfida di ritorno”.

Commenta su Facebook

commenti