Infortunio Berzins, la Betaland segue la pista italiana. Richiesto Fontecchio

Simone Fontecchio Bologna

La Betaland Capo d’Orlando ha chiesto all’EA7 Milano il prestito di Simone Fontecchio (PlayersGroup)per sostituire l’infortunato Janis Berzins, che ha riportato una lesione al legamento collaterale del ginocchio destro (lo stesso già infortunato nel 2014) nel match di lunedì contro Torino.

Fontecchio, messo sotto contratto triennale in estate da Milano, è andato a referto in 4 delle 6 partite ufficiali disputate dal suo club tra Supercoppa, Eurolega e campionato (4 punti in 10 minuti totali con un n.e.); l’Olimpia ha sette italiani sotto contratto e potrebbe dunque cederlo senza necessità di provvedere a una sostituzione, ma è improbabile che accetti di liberare il giocatore dopo un mese e mezzo di stagione.

La Betaland avrebbe teoricamente a disposizione un terzo slot extracomunitario per sostituire Berzins, ma non ha preso in considerazione piste straniere, dovendo valutare anche la posizione di Mario Delas che esaurirà entro 20 giorni il gettone bimestrale firmato a metà settembre. La vittoria contro Torino sembra aver rafforzato la posizione del 26enne lungo croato, che però ha opzione di uscita anche a suo favore.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva