Impegno casalingo per l’Amando Volley contro l’Europa 92 Isernia

Famarcia Schultze Santa TeresaLa centrale Matilde Mercieca

Il prossimo 25 gennaio, fra le mura amiche del “PalaBucalo”, l’Amando Volley-Farmacia Schultze/Villa Zuccaro affronterà l’Europa 92 Isernia, compagine a caccia di importanti punti necessari per uscire dalla zona rossa della classifica.

Antonio Jimenez

Il tecnico dell’Amando Volley Antonio Jimenez

A disposizione di coach Montemurro ci saranno: le due bande Carlozzi (capitano) e Barbaro, Mileno in cabina di regia, Ragone e Vinciguerra al centro, il libero Boffa e l’opposto Mauriello. L’imperativo vincere riecheggia anche all’interno delle fila Amando. I tre punti sono linfa vitale sia per tenere a bada l’Arzano, che segue distanziato di due lunghezze e che dovrà vincere a casa dell’Orsogna per non allungare il gap con i play off, ma anche per tentare, il sorpasso sull’Altino, che precede la squadra cara al presidente Lama solo per differenza set. In sala stampa l’ex di turno Matilde Mercieca, grande protagonista degli ultimi incontri disputati dalla squadra biancazzurra: “Non sarà una partita semplice, come nessuna in questo campionato. Abbiamo lavorato duramente negli ultimi 15 giorni con mister Jimenez, per non lasciare nulla al caso. Non deve ingannarci la classifica della squadra avversaria, perché Isernia è una compagine esperta e forte che venderà cara la pelle. Pertanto dovremo essere brave per fare il bottino pieno in casa per chiudere in bellezza il girone di andata e regalare un’altra gioia ai nostri fantastici Eagles, che con il loro tifo ci daranno la solita spinta in più per portare a casa il risultato”

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva