Il San Gabriele supera gli Svincolati ed insidia le prime della classe

Il play Alessandro Pati (San Gabriele) in azione
Il play Alessandro Pati (San Gabriele) in azione

Il play Alessandro Pati (San Gabriele) in azione

Seconda vittoria di fila e settima stagionale per il San Gabriele Messina che, nella seconda giornata del campionato di Promozione mashile, riesce a superare gli ostici Svincolati di San Filippo del Mela nonostante un bruttissimo quarto periodo in cui i ragazzi allenati da coach Francesco Pati hanno rischiato di pregiudicare una possibile vittoria segnando la miseria di due punti. La gara registra una partenza abbastanza a rilento con errori da ambedue le parti, in questo primo quarto sono i locali ad imprimere i giusti ritmi del match e con un ispirato Ponzù Donato provano subito ad allungare, con il solo Di Bella ad ostacolare i locali. Il primo quarto si chiude con il punteggio di 16-12, fissato per merito di una tripla di D’Amico (11 punti alla fine) allo scadere. Nel secondo quarto sempre grazie a D’Amico gli ospiti provano a ricucire lo strappo, ma prima con Cannata e poi con Alessandro Pati (17) il San Gabriele riesce ad allungare a tre i possessi di vantaggio, si va così al riposo lungo con il punteggio fermo sul 29-22.

il San Gabriele recupera palla in difesa

il San Gabriele recupera palla in difesa

Nella ripresa il San Gabriele parte forte e riesce a portarsi anche sul +14, da questo momento in poi si spegne la luce in attacco, il San Filippo di caoch Maganza cerca di rifarsi sotto e riesce a chiudere il terzo periodo sotto i dieci punti di svantaggio (45-37). Nell’ultimo quarto il San Gabriele non riesce a trovare più la via del canestro e il San Filippo riesce a recuperare fino a toccare il meno due a quaranta secondi dalla fine. Da questo momento succede un po’ di tutto in campo con errori da entrambi i lati, né Di BellaSofia riescono a segnare il pareggio, tra mille sofferenze finisce così la partita con il punteggio di 47-45 che schiude una nuova vittoria alla matricola peloritana. Si tratta di un’affermazione importante, che vale l’aggancio in classifica al team filippese ed adesso gli occhi del sodalizio della città dello stretto sono rivolti sulla prossima avversaria, la Cestistica Aquila Nebrodi di Torrenova, team che in casa non ha ancora perso nemmeno un incontro. Si tratterà di un bel banco di prova per il San Gabriele che difenderà il secondo posto, detenuto in condominio proprio con Aquila Nebordi e Svincolati, in quello che si annuncia essere un vero e proprio scontro diretto.

San Gabriele-Svincolati 47-45
Parziali: 16-12, 29-22 (13-10), 45-37 (16-15), 47-45 (2-8)
San Gabriele: Ponzù Donato 17, Pati A. 12, Malluzzo 3, Catalano N.E., Cannata 7, Pati S., Palermo, Marzo 4, Gulletta N.E., Castillo N.E., Soraci 4, Meo. All. Pati F.
Svincolati San Filippo: D’Amico 11, Giambò, Di Bella, Scolaro N.E., Sofia 3, Di Bella 20, Paulesu 3, Salmeri 2, Giorgianni 2, Aragona 4, Fazio. All: Maganza
Arbitri: Pellegrino-Miceli
Note: falli 21-20

L'organico degli Svincolati San Filippo del Mela

L’organico degli Svincolati San Filippo del Mela

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com