Riviera, il presidente De Domenico: “Con la Mamertina è l’ultima spiaggia”

Il presidente del Riviera, Massimo De Domenico (scatto di R.S.)
Il presidente del Riviera, Massimo De Domenico (scatto di R.S.)

Il presidente del Riviera, Massimo De Domenico (scatto di R.S.)

Diramata dal Riviera Messina Nord la lista dei 18 convocati per l’anticipo esterno con la Mamertina, valido per la 25^ giornata del girone B di Promozione, e che si disputerà sabato 1 marzo 2014 (ore 15) sul rettangolo di Rocca di Capri Leone. A diramarla, attraverso il profilo facebook del club messinese, è stato il presidente Massimo De Domenico che, sia pure a distanza, in quanto convalescente tra le mura domestiche a seguito di un serio intervento chirurgico, torna a far sentire la propria parola e a trasmettere il proprio incoraggiamento alla squadra.

Il centrocampista del Riviera Raffaele Manciagli 8scatto di R.S.)

Il centrocampista del Riviera Raffaele Manciagli (scatto di R.S.)

Il suo tono è solenne, come nei momenti in cui decide la stagione, e non potrebbe essere diversamente vista la precaria situazione di classifica che vede Molonìa e compagni in terz’ultima posizione, con 11 punti di distacco dal gradino superiore. Se il campionato finisse oggi sarebbe retrocessione diretta, visto che per poter disputare occorre un distacco superiore ai 10 punti. “Anche per questa settimana sarò assente per i già noti motivi – scrive il massimo responsabile societario-. Ragazzi, è l’ultima chiamata per evitare la retrocessione diretta. Non possiamo più staccarci, servono cuore, testa e gambe. Chi non se la sente, lo dica prima al mister Ma sono certo che ve la sentirete tutti!!!”.

Ecco l’elenco dei convocati rivieraschi: Sanfilippo, Alessi, Caristi, Arena D., Vento, Lavecchia, Arrigo, Mangraviti, Affè, Donato, Alessio, Zanghì, Bonasera D., Vlad, Manciagli , Molonìa P., Cortellino e Morabito M. Indisponibili Panetta (squalificato), Salvatore, Lo Surdo, (entrambi per motivi di lavoro), Andrea Arena (problema a una coscia) e Berenato (malanno a un adduttore che l’ha costretto a uscire anzitempo nella sfida casalinga di sabato scorso con lo Sporting Taormina).

Commenta su Facebook

commenti