Il Montalbano passa in extremis a Rosolini. Savio Messina sconfitto di misura

Domenico SavioLe formazioni di La Madonnina e Domenico Savio

Importante successo esterno del Montalbano a Rosolini nella sesta giornata del campionato di Serie C1 (girone B) di calcio a 5. I ragazzi del presidente Gugliuzzo si sono imposti, grazie ad una prova maiuscola, trovando il gol della vittoria (4-3) proprio all’ultimo minuto con un’azione corale finalizzata dalla zampata sotto porta di Zambuto, alla seconda rete personale del match. A segno anche Pellegrino e Gomez. Vani per i locali i centri ad opera di Latino (2) e Poidimani. Montalbano adesso quinto in graduatoria con 10 punti.

Montalbano

Zambuto, match-winner per il Montalbano

Il Savio Messina è uscito invece sconfitto, seppur di misura (1-0), dal confronto giocato sul campo della nuova capolista La Madonnina, restando a quota 6. Gli etnei di mister D’Oca, in gol nella ripresa sull’asse Campisi-Licciardello, hanno conquistato l’intera posta col minimo risultato. Negli altri incontri disputati affermazioni di Città di Leonforte (3-2 sul Kamarina), Megara Augusta (9-1 in casa dell’Inter Club Villasmundo), Viagrande (5-3 in trasferta contro la Lav. Caterina C5) e Città di Biancavilla (5-3 a San Cataldo).

Risultati 6^ giornata: Futsal Rosolini-Montalbano 3-4; Città di Leonforte-Kamarina 3-2; Inter Club Villasmundo-Megara Augusta 1-9; La Madonnina-Savio Messina 1-0; Lav. Caterina C5-Viagrande 3-5; Vigor San Cataldo-Città di Biancavilla 3-5.

Classifica: La Madonnina 13 punti; Viagrande C5, Megara Augusta e  Lav. Caterina C5 12; Montalbano 10; Kamarina, Città di Leonforte e Città di Biancavilla 9; Savio Messina, Futsal Rosolini e Inter Club Villasmundo 6; Vigor San Cataldo 3.

The following two tabs change content below.