Il Minibasket Milazzo saluta i playoff e sogna con Under 14 e 15

Minibasket Milazzo

Il Minibasket Milazzo chiude il capitolo “semifinale play-off” e, senza rancori, rimanda al prossimo anno ogni velleità di promozione. I giovani dell’Under 15 conquistano il titolo di campioni provinciali, l’Under 14 mantiene il primato in classifica.

Minibasket Milazzo – Sporting Club Adrano ASD (Semifinale PlayOff serie D): 74-82.

Il Minibasket Milazzo gioca la stessa partita dell’andata. Anche questa volta, ipotecato un discreto vantaggio, nell’ultima frazione perde la bussola favorendo Adrano, abile a togliere le castagne dal fuoco nei momenti propizi ed a far suo il biglietto che apre le porte alla finale Play Off. Non deve, pertanto, ingannare il punteggio del primo quarto (22-12); la partenza sprint del Milazzo viene ricusata già nel secondo periodo che si chiude con un vantaggio ridotto a sole tre lunghezze: 37-34. Nel terzo quarto Milazzo produce, invano, il massimo sforzo, Adrano contiene e rilancia esibendo, negli ultimi 10’, un basket sostanziale che consente di concretizzare un vantaggio di 14 punti non più recuperabile dai mamertini.

PU.MA. Trading Milazzo – Alias Barcellona (Under 15): 69-40.

Orlandina Basket Capo d’Orlando – PU.MA. Trading Milazzo (Under 15): 43-90.

La PU.MA. Trading Milazzo, in un campionato dalle tappe forzate, vince sia in casa che fuori mostrando di essere una spanna sopra gli avversari. Matematicamente vincitrice della fase provinciale, la PU.MA. Trading Milazzo, dopo la partita interna con la Zannella Cefalù con cui chiuderà la fase provinciale, inizierà i quarti di finale della fase regionale. Sarà importante dosare le energie visto che Cefalù e la partita di andata con S. Agata li Battiati si giocheranno a distanza di 24 ore l’una dall’altra. La gara di ritorno con gli etnei si disputerà a Milazzo venerdì 24 marzo alle ore 18,00.

Minibasket Milazzo U 14

Minibasket Milazzo – Collegio S. Ignazio Messina (Under 14): 92-8.

Incontro subito archiviato dopo una splendida partenza dei mamertini. La formazione messinese non riesce ad impensierire Scolaro e compagni che, senza troppi patemi, conducono in porto l’incontro. Resta adesso da affrontare la fase ad orologio, al termine della quale si sancirà il vincitore del girone. Questa sequela di incontri che inizieranno già dalla prossima settimana decreteranno il vincitore del girone Arancione Messina.

Centro Minibasket Milazzo – F.P. Sport Messina (Esordienti): 65-19.

I giovani esordienti, ampiamente vincenti, chiudono al terzo posto questa prima ed importante esperienza agonistica nel mondo della palla a spicchi. Tutti gli spunti utili ricavati in quest’ultima fase saranno il punto di partenza per il prossimo campionato in cui oltre al divertimento si inizierà a dare un diverso taglio tecnico nonché carico di lavoro necessario per fronteggiare al meglio gli sfidanti del prossimo futuro.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti