Il Messina saluta Cascia in anticipo. A Roma la seconda fase del ritiro estivo

MessinaIl Messina in posa a Cascia

Si conclude sabato 23 luglio, con una settimana di anticipo rispetto ai programmi iniziali, la prima settimana di ritiro del Messina, che si è svolta nella bellissima cornice del Grand Hotel Elite di Cascia, il cui staff ha accolto e coccolato tutti i giocatori e i membri dello staff giallorosso senza fargli mancare nulla.

Park Hotel Mancini Roma

I campi del Park Hotel Mancini a Roma

Per la seconda parte della preparazione, da domenica, la comitiva biancoscudata si trasferirà a Roma, nel prestigioso Mancini Park Hotel, per proseguire gli allenamenti. «Siamo stati felici di ospitare il Messina – sottolinea il direttore del Grand Hotel Elite, Enrico Di Curzio –. Con la dirigenza ci lega una vecchia e solida amicizia e infatti ci siamo subito messi a disposizione quando la società stava valutando la sede del ritiro. Vista, però, la concomitanza di altre due società che avevano prenotato ben sei mesi fa, abbiamo dovuto salutarci con una settimana di anticipo ma siamo certi che il prossimo anno potremo vivere intensamente la fase della preparazione precampionato, così come accaduto per ben due volte ai tempi del Messina in serie A. La soluzione trovata per la squadra, che proseguirà la preparazione in una struttura top, ci lascia tranquilli che tutto andrà per il meglio. In bocca al lupo e forza Messina». 

Brunelli

Brunelli, De Vito e Ricozzi in azione in Benevento-Messina nel luglio 2016

«Ringraziamo il direttore Di Curzio e tutto lo staff del Grand Hotel Elite – aggiunge il direttore generale Raffaele Manfredi. Eravamo certi di trovare tutto ciò di cui una società sportiva professionistica ha bisogno. E così è stato. Dispiace andare via prima per l’affetto che ci lega, ma abbiamo manifestato la necessità di avere una struttura completamente a disposizione per consentire alla squadra di lavorare in assoluta tranquillità. A presto Cascia, perché questo è un arrivederci».

Al Mancini Park Hotel, dove si svolgerà la seconda settimana di ritiro, la squadra allenata da Gaetano Auteri potrà contare su tre campi da calcio regolamentari, due palestre, due piscine e una sala congressi da utilizzare per le riunioni della squadra. La chiusura del ritiro precampionato è fissata per il 31 luglio. Per un curioso scherzo del destino il Messina tornerà al Mancini Park Hotel esattamente a sei anni di distanza: il 23 luglio 2016 infatti la struttura ospitò l’amichevole tra il Benevento e i peloritani. L’1-1 venne firmato da Lucioni e Ciccone. Nella formazione allora allenata da Bertotto fecero il loro esordio assoluto in giallorosso Pozzebon e Milinkovic.

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma