Il Due Torri si impone in rimonta con l’Hinterreggio e chiude al settimo posto

Due Torri, una formazione scesa in campo

Il Due Torri si impone sull’Hinterreggio in trasferta con il risultato di 1-3 e chiude una stagione trionfale al settimo posto in graduatoria. Padroni di casa in vantaggio dopo 17 minuti con Crisalli, nella ripresa i leoni biancorossi ribaltano il risultato. Cicirello al 47′ con un preciso colpo di testa batte Parisi, capolavoro di Provenzano al 60′ con un destro a giro da fuori area che non lascia scampo al numero uno avversario, chiude i conti Lima con un preciso diagonale all’88’.

Due Torri

Una conclusione di Giorgio Cicirello

I biancorossi chiudono al settimo posto in graduatoria nel Girone I del campionato di Serie D con 52 punti in classifica ottenuti in 34 partite, 14 vittorie (ben 8 in trasferta), 10 pareggi e 10 sconfitte, 35 gol fatti e 27 reti subite, miglior difesa in assoluto del girone. Autentico capolavoro di società, staff tecnico e squadra, guidata da Antonio Venuto, un professionista serio, estremamente preparato, in grado di chiudere la stagione regolare con ben 14 punti di vantaggio sulla zona play-out e a soli 5 punti dalla zona play-off con una compagine estremamente giovane (età media di appena 21 anni).

La cronaca del match: Hinterreggio in vantaggio al 17′ con Crisalli, doccia fredda per il Due Torri che un minuto dopo risponde con il bomber Puntoriere, deviazione in corner di Parisi. Ancora Puntoriere al 27′ palla di un soffio alta sopra la traversa. Allo scoccar della mezz’ora ci prova Provenzano dai venticinque metri su calcio di punizione, la sfera fa la barba al palo. Al 34′ destro al volo di Cassaro da centrocampo che per poco non beffa Parisi, bravissimo nell’occasione e non farsi sorprendere e correggere in corner la sfera. Gaglio dalla bandierina con il mancino, l’ottimo Parisi devia con i pugni, ci prova Cicirello sulla respinta, mancino deviato dal capitano calabrese Scoppetta. Bella azione di Calafiore sulla destra al 39′, bella uscita di Parisi. Il direttore di gara non concede recupero, la prima frazione di gioco si chiude sul punteggio di 1-0 in favore dell’Hinterreggio, decide Lavrendi con un gol al 17′.

Due Torri

Un primo piano di “Mimmo” Provenzano

Nella ripresa immediato pareggio di Cicirello al 47′, bravo l’ex calciatore del Trapani a saltare più in alto di tutti sfruttando al meglio un cross di Provenzano dalla sinistra. Al 54′ doppio cambio in casa Hinterreggio: fuori Morabito e Spanò, dentro Manganaro e De Marco. Sinistro di Manganaro al 57′, abbondantemente a lato. Al 60′ magia di Provenzano che con un destro a giro da fuori area ribalta il risultato, niente da fare per Parisi, immobile nell’occasione, sfera che si insacca nell’angolino alto alla sua sinistra. Al 61′ Scaffidi prende il posto del centravanti scuola Catania Compagno. Al 64′ in campo Pitarresi per Provenzano. Al 73′ Lavilla prende il posto di Meduri. Destro di Pitarresi al 75′, fuori di poco. Al 77′ punizione di Gaglio dai trenta metri deviata da un avversario in corner. All’80’ entra in campo Lima al posto di un generoso Puntoriere. Ammonito proprio il neo-entrato Lima all’83’. All’87’ grande azione di Lima che salta un avversario, penetra in area di rigore e con un bel diagonale mette la parola fine al match. Termina così, 1-3 in favore di un immenso Due Torri che chiude un grande campionato al settimo posto.

Due Torri

Marco Lima in azione

Hinterreggio – Due Torri 1-3
Marcatori: 17′ Crisalli (Hinterreggio), 47′ Cicirello (Due Torri), 60′ Provenzano (Due Torri), 88′ Lima (Due Torri).
Hinterreggio: Parisi, Filidoro, Morabito (54′ De Marco), Corso, Scoppetta, Papasidero [K], Meduri, Forgione, Crisalli, Lavrendi, Spanò (54′ Manganaro). In panchina: Scaramuzzino, Maesano, Neri, Lavilla, Pellicanò, Bonamonte. Allenatore: Francesco Ferraro.
Due Torri: Paterniti, Cassaro, Gaglio, Calafiore, Tricamo, Matinella [K], Cicirello, Provenzano (64′ Pitarresi), Puntoriere (80′ Lima), Compagno (61′ Scaffidi), Scolaro. In panchina: Ingrassia, Cardaci, Adamo, Cacciola, Duro, D’Amico. Allenatore: Antonio Venuto.
Arbitro: Marco Ricci della sezione di Firenze.
Assistenti: Davide Garofalo della sezione di Battipaglia e Vincenzo Montuori della sezione di Sapri.
Impianto di gioco: Stadio Comunale “Santoro” di Villa San Giovanni.
Ammoniti: 15′ Filidoro (Hinterreggio), 83′ Lima (Due Torri).
Corner: 2-4.
Recupero: 0′ pt, 3′ st.

Commenta su Facebook

commenti