Il Domenico Savio concede il bis: battuti 65-55 gli Stingers Reggio Calabria

Domenico Savio MessinaIl Domenico Savio Messina in azione

Il Domenico Savio porta a casa anche la seconda gara del Girone Arancio della Serie D Siciliana, dopo la vittoriosa trasferta di Patti. Fra le mura amiche del PalaRussello di via Pietro Castelli la squadra messinese ha conquistato un incontro che ha saputo quasi sempre condurre, dopo un inizio non brillantissimo che ha permesso alla Stingers Reggio Calabria di terminare il primo periodo di gioco in vantaggio.

Federico Caroè

Federico Caroè del Savio ha firmato 25 punti

La gara, che non vantava precedenti visto che le due squadre non si erano mai scontrate prima, è stata inaugurata dai due punti della guardia gialloblù Antonio Pettina, che portano il primo vantaggio firmato Savio. Tuttavia, è la squadra giallonera a segnare di più nella prima frazione di gioco, con capitan Comi e i leader Sant’Ambrogio e Maida protagonisti, con una tripla realizzata a testa. Il primo quarto si conclude con il parziale di 14-17 in favore degli ospiti.

Dal secondo periodo in poi però, il Savio passa in vantaggio con il canestro di Federico Caroè, e non si trova praticamente mai più a dover inseguire per la durata dell’intero match. La gara è combattuta, ma nonostante ciò i ragazzi di coach Pati riescono a dare continuità alla loro fase realizzativa e tengono sempre a distanza nel punteggio i giocatori allenati da Carlo Sant’Ambrogio. Non bastano dunque per gli ospiti i guizzi di Maida e Francesco Sant’Ambrogio; i gialloneri siglano infatti meno punti dei padroni di casa anche negli ultimi dieci minuti, chiusi sul 14-12 per il Savio. Il Savio si conferma dunque capolista del girone, in attesa di giocare le due gare di ritorno. L’1 maggio, sempre al PalaRussello, sarà di scena il Patti Basket.

Savio: Pati (C) 3; Arto 2; Caroè F. 25; Fallo ne; Serafino 4; Germanotta ne; Giglia 4; Soraci 2; Pettina 6; Carianni; Caroè M. 19; Gilotti ne.
Stingers: Comi (C) 8; Crupi 6; Triolo ne; Centofanti 3; Maida 11; Sant’Ambrogio F. 21; Plutino; Pannuccio ne; Sant’Ambrogio P. 2; Artuso ne; Scorza 2; Micalone 2.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva