Il Città di Messina prova la rimonta. 19 convocati per il ritorno di Coppa Italia

Pareggio all'esordio per il Città di Messina

Dopo il secco 2-0 rimediato all’andata, il Città di Messina tenterà la rimonta nella gara di sabato pomeriggio con il Pistunina valevole per il ritorno del primo turno di Coppa Italia. Per la formazione giallorossa non sarà facile ribaltare il risultato contro un avversario che si candida a recitare un ruolo da protagonista nel prossimo torneo e che domenica scorsa ha messo una serie ipoteca sul passaggio del turno grazie alle reti di Buda e Ingemi.
Sono 19 i convocati selezionati dal duo Basile – D’Alessandro al termine della seduta di rifinitura disputata sul sintetico del Garden Sport al termine di una settimana di lavoro caratterizzata dall’ottimo pareggio conquistato nel test di mercoledì con l’Acr Messina. Ancora out Mazzullo e Scarfì, subito arruolabile invece l’esperto terzino Campanella.

Portieri: Marco Papale, Giandomenico Gervasi
Difensori: Antonino De Salvo, Alessandro Fragapane, Antonino Campanella, Moreno Busà
Centrocampisti: Marco La Vecchia, Marco Libro, Alberto Calogero, Andrea D’Angelo, Davide Romano, Damiano Morabito, Gioele Ballarò, Luigi D’Alessandro
Attaccanti: Luigi Galletta, Prezioso Ghartey, Giuseppe Calarco, Alessandro Codagnone, Francesco Di Stefano

Calcio d’inizio alle ore 16. A dirigere il match il signor Giuseppe Mattace Raso della sezione di Messina. Assistenti: Antonino Spanò e Gerardo Calandra Sebastianello, entrambi della sezione di Messina.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti