Il 6° Basket for Younicef- “Bambini in Pericolo” in scena il 23 e 24 luglio al campo dell’Ignatianum

Basket for Younicef

I volontari Younicef Messina con viva soddisfazione vogliono invitare tutti alla 6^ edizione del Torneo di Basket for Younicef che si svolgerà nei giorni Sabato 23 e Domenica 24 Luglio 2016 presso i campetti dell’Istituto Ignatianum (a pochi metri dallo svincolo autostradale Messina Boccetta). Il torneo sarà un classico 3 contro 3 con formula consolidata che ha visto negli anni precedenti la partecipazione di nomi illustri della pallacanestro di Messina e Provincia ed è inserito nel circuito FISB consentendo l’accesso per i vincitori alla tappa nazionale di agosto in programma a Capo d’Orlando.
Negli spazi esterni dell’istituto, sarà presente oltre all’area ristoro già allestita negli anni precedenti con bevande, deliziose torte e prelibatezze preparate dai volontari e da numerosi amici, verrà organizzato un torneo di carte a coppia ed altri giochi di società.
Il ricavato delle due giornate andrà in beneficenza a favore della campagna internazionale UNICEF “Bambini in Pericolo”.
Per maggiori informazioni sulla campagna è possibile cliccare il link consultabile
all’indirizzo http://www.unicef.it/

6° Basket for Younicef

6° Basket for Younicef

Oppure è possibile recarsi a Messina in Via Cavalieri della Stella 14(nei pressi del Teatro Vittorio Emanuele).
Younicef è la rete attiva dei giovani volontari UNICEF interessata a sostenere, nel segno della promozione e della tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, le iniziative del Comitato Italiano per l’UNICEF.
Nella stessa giornata condividendo gli stessi spazi , i volontari dell’Associazione “Amici dei Santi Angeli” faranno conoscere la loro Missione.
I Missionari dell’Associazione sono attivi nella scuola Holy Angels costruita nel villaggio di Umueme (Nigeria).
Per maggiori informazioni si consiglia di consultare il sito www.misolida.org o di recarsi a Messina in via Ugo Bassi 112 (di fronte Istituto Verona Trento).
Per qualsiasi informazione non esitate a contattare l’organizzazione!

Commenta su Facebook

commenti