Girandola di gol tra Messana e Pro Falcone (3-2). Ardiri la decide al 91′

MessanaL'esultanza dei calciatori della Messana (foto 3mtv)

Sconfitta al fotofinish per il Pro Falcone contro la Messana: finisce 3-2 all’Ambiente Stadium. Nonostante le tante assenze causa Covid e infortuni, il Pro Falcone nella prima frazione di gara fa la partita e crea tanto ma si ritrova due volte sotto. Al 7′ va in vantaggio la Messana con Russo che approfitta di un rimpallo favorevole per battere il portiere Benfatta. Nonostante la doccia fredda, il Pro Falcone creando occasioni alla ricerca del pari. Al 10′ Zurka di sinistro trova pronto il portiere, al 18′ Di Salvo sulla destra con un gran tiro a giro chiama alla gran parata Ciraolo che devia in angolo.

Pro Falcone

L’undici del Pro Falcone

Al 33′ ancora una grande occasione per Di Salvo, che vince un contrasto e si invola verso il portiere che in uscita disperata devia col piede in angolo. Gli sforzi dei giallorossi vengono premiati al 34′ con Agolli che incorna perfettamente sull’angolo di Carini. Il Pro Falcone subisce però il 2-1 al 39′ con Cardia che gira di sinistro nell’angolino. Nella ripresa i giallorossi provano a recuperare: al 50′ azione personale di Carini che dal limite prova nuovamente col tiro a giro ma trova ancora un sorprendente Ciraolo a deviare. Al 62′ occasionissima di Iovine per la Messana che lanciato a rete supera anche Benfatta ma ostacolato da Pino calcia clamorosamente fuori.

Al 66′ la svolta della partita: Benfatta in uscita disperata tocca con la mano fuori area e viene espulso, lasciando i giallorossi in dieci uomini. A dispetto dell’inferiorità numerica, il Pro Falcone pur soffrendo tenta il tutto per tutto e trova un incredibile e meritato pareggio all’81’ con capitan Pino che colpisce di testa coi tempi giusti su cross di Jaiteh. La partita però non è finita e la Messana trova clamorosamente il gol vittoria al 91′ con Ardiri che sugli sviluppi di un angolo anticipa tutti e batte un incolpevole Bregu.

Messana

Una fase del match tra Messana e Pro Falcone

Con questa sconfitta il Pro Falcone esce dalla zona playoff proprio a vantaggio della Messana che si porta avanti di 1 punto (34 a 33). Per la formazione di mister Bitto testa rivolta alla prossima sfida in programma mercoledì contro l’Atletico Messina. Gli uomini di Lucà cercheranno invece di difendere l’importante piazzamento in un altro determinante scontro diretto, a Milazzo.

Messana-Pro Falcone 3-2
Marcatori: 7′ Russo (M), 34′ Agolli, 38′ Cardia (M), 35′ st Pino, 46’st Ardiri (M). 
Messana: Ciraolo, Iovine, Romeo, Ardiri, Cordima, Giordano (41′ st Bardetta), Ballarò, Brancati, Arena (1′ st Foti), Cardia, Russo (35′ st Mastroieni). All: Lucà.
Pro Falcone: Benfatta S., Pino, Benfatta P., Micalizzi, Maisano (22′ st Bregu), Mendolia, Di Salvo (44′ st Alessandro M.), Carini, Zurka (19′ st Jaiteh). All. Bitto.
Espulsi: all. Lucà (M), Benfatta S. (F).

The following two tabs change content below.