Giovani, Nikolic e Munastra grandi protagonisti del week end

Steffan Nikolic (Betaland)

Prosegue il resoconto settimanale “La meglio gioventù”, rotocalco che riassume il weekend dei ragazzi della Betaland Capo d’Orlando in prestito.

MARIO IHRING (Serie A Slovacca) – Non sono bastati 13 punti in 26’ con 5/8 dal campo a Mario Ihring, che è stato sconfitto nella quinta del giornata del campionato slovacco dalla capolista Levice per 93-68. Il playmaker slovacco classe 1998 è risultato però il migliore dei suoi per valutazione (15), smistando 4 assist e catturando altrettanti rimbalzi. Adesso turno di riposo per il BC Prievidza, che tornerà in campo sabato 5 novembre contro l’MBK Lučenec.

STEFAN NIKOLIC (Serie B) – Primo posto in classifica a punteggio pieno per Stefan Nikolic e la sua Cuore Basket Napoli, che mercoledì scorso ha recuperato e vinto 90-64 il match della seconda giornata contro la Stella Azzurra Roma, e nello scorso weekend ha battuto al PalaBarbuto la Tigers Global Sistemi Forlì per 93-75. Per Stefan Nikolic due prestazioni importanti: contro la Stella Azzurra l’ala è stato il miglior giocatore dell’incontro trascinando i suoi compagni con una prestazione formidabile da 20 punti, 7/9 da 2, 5 rimbalzi, 2 assist e 27 di valutazione in 31 minuti giocati, mentre domenica ha chiuso con 11 punti, 5/7 dal campo, 7 rimbalzi, 3 assist e 15 di valutazione. Nelle prime 4 giornate, il classe 1997 viaggia a una media di 16 punti, 70% da 2, e 7.3 rimbalzi a gara. Domenica Nikolic sfiderà al PalAlberti il Basket Barcellona.

Levan Babilodze

Levan Babilodze (Sport Patti)

LEVAN BABILODZE (Serie B) – Terzo ko per Levan Babilodze e la sua Patti, che viene battuto al PalaSerranò dal MecSan Maddaloni per 62-70. Per l’ala georgiana 8 punti, con 4/8 da 2, in 25’ giocati. Domenica gara importante a Viterbo contro il fanalino di coda Balletti Park Hotel. Inizio di stagione comunque positivo per Babilodze, che nelle prime 4 gare giocate ha una media di 10.3 punti realizzati.

LUCA MUNASTRA/MARCO GAMBARDELLA (Serie C Silver) – Prestazione super di Luca Munastra nel weekend appena trascorso. La guardia classe 1993, infuocato durante il primo parziale di gara, ha trascinato i suoi compagni di squadra alla vittoria contro il Basket School Messina, chiudendo con 18 punti. A punti anche il giovane Gambardella, autore di 5 punti durante il match.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva