A Gela matura il secondo stop consecutivo per la capolista Amatori Messina

Amatori MessinaGela-Amatori Messina

Seconda sconfitta consecutiva per l’Amatori Basket Messina sul difficile parquet del PalaCossiga di Gela. Senza Casablanca i nero-arancio partono bene con un 10-2 di parziale. Peloritani avanti 15-6 dopo con Cordaro dopo 5′ di gara, poi Gela ricuce alla prima sirena (18-22). Il match viene interrotto per un guasto al tabellone, si riprende e Gela mette un parziale di 11-0 (22-29) ma l’Amatori non molla e con un 8-2 torna in equilibrio all’intervallo (33-32).

Nella ripresa Gela confeziona subito un 8-0 che indirizza la gara, Messina sprofonda a -15 sul 51-36 e vede in pericolo il +18 conquistato all’anda, la tripla di Mondello è ossigeno per i nero-arancio che chiudono sotto di 12 alla terza sirena con Valitri (55-53). Messina prova a rientrare in gara e grazie a una tripla di Currò torna a -6 a 3′ dalla fine (57-63), ma Gela chiude il match sul 70-57. Messina mantiene comunque il vantaggio degli scontri diretti con i nisseni e il + 2 sulle inseguitrici Acireale e Gela.

Basket School Gela-Amatori Messina 70-57

Parziali: 18-22, 33-32,55-43

Basket School Gela: Lo Iacono, Martorana n.e., La Rosa, Longo 3, Filetti 7, Dispinzeri n.e., Sanfilippo 23, Caiola E. 24, Ribbrello n.e., Manciavillano, Caiola G. 13. Allenatore: Bernardo.

Amatori Messina: Mondello 14, Pace 9, Pistorino 4, Currò 5, Romano, Restuccia 4, Valitri 4, Cordaro 10, Coltraro n.e., Maggio 10. Allenatore: Maggio.

Arbitri: Arbace e Buscema

Commenta su Facebook

commenti