Ferrara: “La panchina è fondamentale”. Brugaletta: “Più concentrati in difesa”

Sant'AgataIl tecnico del Sant'Agata Pasquale Ferrara e il difensore Simone Brugaletta

Prima uscita stagionale in casa per il Sant’Agata, che ospita al “Fresina” il Marina di Ragusa, vittorioso sul campo con il Licata ma a rischio 0-3 a tavolino dopo il ricorso ospite. Tornano a disposizione Franchina, Biondo e Costa, che hanno scontato le rispettive squalifiche, subito convocato il neo-acquisto Strumbo. Prima apparizione in lista anche per Camara e l’ivoriano Abayian.

Ortoleva, Costa e Meli

Il presidente Ortoleva, il centrocampista Costa (al rientro) e il ds Meli

Il tecnico Pasquale Ferrara ha presentato la sfida in sala stampa: “A Biancavilla abbiamo offerto una buona prestazione nel primo tempo. Conosco bene lo staff tecnico del Marina di Ragusa, è una squadra organizzata, giovane, che fa del gruppo la sua forza e ha battuto il Licata. Anche loro sono stati condizionati da una positività e dalla quarantena estiva. Giocare senza quattro titolari non è stato facile. Ci avrebbe aiutato giocare la Coppa Italia, che invece è stata cancellata. Non avevamo cambi a disposizione e con cinque sostituzioni invece le partite si vincono con la panchina. Non mi piacciono gli alibi, ma oggettivamente eravamo contati per l’esordio. Strumbo fino a una settimana fa si allenava con il Corigliano, ovviamente deve conoscere il gruppo e le nostre caratteristiche”.

Simone Brugaletta

Il difensore Simone Brugaletta in azione con la maglia del Gela

A parlare anche il difensore Simone Brugaletta, arrivato dal Chieti al pari di Favo e Camara: “Abbiamo commesso troppe ingenuità e errori, soprattutto sui calci piazzati. Dobbiamo essere concentrati. Sicuramente fa male non avere il calore del pubblico. Dobbiamo cercare di fare bene anche per loro, che ci sono stati vicini in settimana”.

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva