La Tiger Brolo matematicamente promossa in serie D

A ventiquattro ore dal netto successo ottenuto sull’Igea Virtus, la Tiger Brolo può festeggiare la storica promozione in serie D. Quando mancano solo quattro giornate al termine del campionato i gialloneri sono virtualmente promossi nella quarta serie nazionale per via del pareggio casalingo del Siracusa, fermato sul risultato di 1-1 dal Rosolini. Adesso i punti di distacco fra la capolista e la formazione aretusea, seconda in classifica, sono diventati dieci e la squadra nebroidea, che avrebbe dovuto incontrare l’Acireale 1946 nella quartultima di campionato, otterrà i tre punti a tavolino per la cancellazione della società acese e quindi avrà anche la matematica dalla sua parte.

Tiger esultanza coi i tifosi

L’esultanza dei giocatori della Tiger con i tifosi dopo il derby.

Per la squadra di Santino Bellinvia è stata una stagione trionfale, un campionato condotto con grande regolarità, durante il quale i “tigrotti” hanno stazionato sempre nelle primissime posizioni della graduatoria. Una squadra che è stata poi rinforzata a gennaio dal presidente Tripi insieme al ds Magistro e che ha avuto nel FC Acireale l’avversario principale, fin quando la società etnea è stata penalizzata a causa dei tesseramenti irregolari che l’hanno esclusa dalla lotta per il salto in serie D.

I numeri sono inconfutabili, la Tiger è stata la regina del campionato, infatti nelle 28 gare finora disputate, i gialloneri hanno conquistato ben 18 successi, di cui 12 in casa e 6 in trasferta, cinque pareggi tutti arrivati lontano dal “Comunale” e tre sconfitte, una casalinga con il Siracusa e due in trasferta contro Igea Virtus e Catania San Pio X. Quello dei brolesi è il miglior attacco con 47 reti messe a segno (come il Siracusa), mentre la difesa è la meno perforata del girone B con sole 11 reti subite, e se ciò non bastasse, la squadra giallonera piazza un suo calciatore, Tindaro Calabrese, al primo posto della classifica marcatori con 16 reti!

Il sogno giallonero si è dunque materializzato, la cittadina nebroidea sbarca nella quarta serie nazionale per la gioia dei suoi tifosi: i festeggiamenti per una meritata promozione sono già iniziati!

La formazione della Tiger Brolo che ha battuto l'Igea Virtus

La formazione della Tiger Brolo che ha battuto l’Igea Virtus

Le foto sono tratte dal gruppo Facebook della Tiger Brolo e sono state realizzate da Zebby.

Commenta su Facebook

commenti