Il Città di Messina parte bene: travolto il Messina Sud con cinque reti

Città di Messina

Prova in scioltezza per il Città di Messina che al Garden Sport ha battuto sonoramente il Messina Sud nell’andata del primo turno di Coppa Italia. I giallorossi si impongono per 5-0 e ipotecano il passaggio alla fase successiva del torneo grazie alla doppietta di Arigò e alle reti di Leo, Amante e Libro. Nello Basile, costretto a rinunciare agli squalificati Cardia e Alessandro e all’infortunato Bombara, si affida a un 4-3-3 che vede Simoni tra i pali, difesa composta da Iovine, Fragapane, Leo e Andaloro. Al centrocampo Mancuso agisce in posizione più centrale insieme a Arena e Ginagò. In attacco, Arigò a supporto di Codagnone e Amante.

Cronaca. Prima del fischio iniziale le due squadre osservano un minuto di silenzio in ricordo delle vittime del terremoto che ha colpito Lazio e Marche lo scorso 23 agosto. Sono gli ospiti a creare la prima occasione, al 6′ Grioli fa partire dalla destra un tiro-cross che impegna Simoni. Risponde un minuto più tardi Arigò con un diagonale che si rivela troppo debole per impensierire Siracusa. Al 13′ il Città di Messina si porta in vantaggio: Arigò mette al centro su punizione, rimpallo in area e Leo è bravo a rubare il tempo alla difesa segnando il primo gol della stagione. I padroni di casa gestiscono il vantaggio e al 28′ raddoppiano: Arigò semina il panico sulla destra e fa partire un cross che trova l’inzuccata vincente di Amante. Il Messina Sud degli ex Di Pietro e Romeo fa fatica e difficilmente supera la propria mediana. Al 43′ giochi già chiusi con Arigò che appone meritatamente il suo nome sul tabellino dei marcatori. L’ex giocatore del Messina fa fuori due difensori e gonfia la rete. Nel secondo tempo cala vistosamente il ritmo. Non succede praticamente nulla fino al 72′ quando Arigò firma la doppietta. Il numero 10 di casa raccoglie l’ottimo lancio di Libro, subentrato poco prima a Codagnone, salta il portiere e cala il poker. Al 74′ reazione d’orgoglio per il Messina Sud con un tiro dalla distanza di Romeo, ma Simoni si fa trovare pronto. Al minuto 86′ arriva addirittura la cinquina con un’azione personale di Libro che si accentra dalla sinistra e sorprende Siracusa con un rasoterra. Qualificazione ipotecata per i giallorossi che domenica prossima potranno gestire un vantaggio di cinque reti. La gara di ritorno si disputerà sempre sul sintetico del Garden Sport con inizio alle 16. (tratto da www.cittadimessina.com)

Il tabellino. Città di Messina – Messina Sud 5-0
Marcatori: 13′ Leo, 28′ Amante, 43′,72′ Arigò, 86′ Libro
Città di Messina: Simoni, Iovine, Andaloro, Ginagò (56′ Libro), Leo, Fragapane, Mancuso, Arena, Codagnone (56′ Ballarò), Arigò, G. Amante (67′ Galletta). Allenatore: Nello Basile
Messina Sud: Siracusa, S. Munafò, A. Amante (49′ Locorotondo), D. Munafò, Di Pietro (76′ Bombaci), Cambria, Grioli, Calapai (60′ Scandurra), Orecchio, Romeo, Santonocito. Allenatore: Angelo Saija.
Arbitro: Sebastiano Antonio Grasso di Acireale. Assistenti: Silvestro Messina e Gianmarco Gambino, entrambi di Catania
Ammoniti: Orecchio, Di Pietro (M)
Recupero: 0′ pt, 2′st

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com