Cestistica Torrenovese, capitan Arto: «Vogliamo un 2018 importante»

TorrenoveseAndrea Arto (Torrenova)

Ricomincia dal PalaTorre la Confezioni Corpina Torrenova, che nell’ultima giornata di andata del campionato di Serie D – Girone Nord, ospiterà la Virtus Trapani. Al Giro di boa del campionato è capitan Arto ad analizzare la stagione delle Aquile ed il match di domenica.

«Contro Trapani non sarà una gara semplice. Abbiamo i favori del pronostico, la classifica dice che loro sono ultimi, ma non dobbiamo assolutamente sottovalutarli. Sono una buona squadra, molto giovane, che corre bene il campo. Dovremo giocare una gara intelligente, consci di avere delle qualità importanti. Dal 2018 mi auguro di ritrovare la continuità della prima parte dello scorso anno, è l’unico modo per migliorare questo campionato e per vincere tutte le gare del girone di ritorno. Non siamo soddisfatti del nostro girone d’andata abbiamo perso partite che avevamo già in tasca all’intervallo e significa che a volte abbiamo staccato la spina troppo presto. Ci troviamo in una posizione scomoda, ma siamo consapevoli delle nostre potenzialità».

Nel frattempo, al PalaTorre, è arrivato Deividas Dragunas, lituano che ha esordito nella trasferta pre natalizia contro il CUS Palermo: «Deividas è un bravo ragazzo ed un buon giocatore. È uno che gioca duro e che difende forte. È molto altruista ma allo stesso tempo sa attaccare benissimo il ferro, ma la cosa più importante è che si sta ambientando alla perfezione. Credo però che tutto dipenda da noi, vincere porta entusiasmo e sicurezza nei nostri mezzi, ed inoltre offre curiosità alla gente che di conseguenza riempie al palazzetto. Non siamo stati perfetti sino ad ora, ma vogliamo tentare di sistemare la classifica. Solo così i tifosi non ci lasceranno soli».

Infine capitan Arto si regala un augurio, per lui e per tutta la società: «Saranno mesi complicati, ci saranno tante gare da qui ad aprile, ma alla fine mi piacerebbe essere davanti tutti. Non credo sia impossibile, vogliamo un posto altissimo in classifica, che ci garantirebbe di giocare i playoff con il fattore campo a favore».

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti