Buone indicazioni per Orlandina e Torrenova nel primo test. 25 punti per Zucca

Orlandina BasketNick King (Orlandina) in lunetta

Buon esordio per l’Orlandina Basket, che nella prima amichevole stagionale si impone su Torrenova col punteggio di 102-87. Una gara equilibrata e combattuta, caratterizzata da piccoli strappi nel punteggio da parte di entrambe le formazioni, che ha visto i paladini sempre in vantaggio. La squadra di coach Cardani ha giocato bene in attacco, sfruttando la verve di Gay, Laganà e King. Ottime anche le risposte da parte dei giovani Reggiani, Bartoli ed Ellis. Prima della sfida osservato un minuto di silenzio per ricordare il compianto dirigente di Torrenova Luigi Lavecchia.

Fidelia Torrenova

Il rinnovato gruppo della Fidelia Torrenova

Tra i paladini assente Tevin Mack, arrivato appena due giorni prima dagli Usa: l’ex Clemson esordirà probabilmente durante la prossima amichevole contro Trapani. Torrenova non ha schierato a titolo precauzionale il play Donato Vitale. Top scorer Flavio Gay con 19 punti, poi 18 per King e 14 per Laganà, 25 sul fronte opposto per il pivot Zucca. In casa Fidelia possono essere soddisfatti coach Maurizio Bartocci e i suoi assistenti Dragonetto e Gentile. La squadra ha mostrato ottimi spunti di gioco dopo appena sette giorni di allenamenti.

Orlandina Basket – Fidelia Torrenova 102-87
Parziali: 33-20; 59-47; 83-65
Orlandina Basket: King 18, Poser 13, Vecerina 10, Reggiani 9, Laganà 14, Gay 19, Ellis 7, Klanskis 2, Bartoli 6, Diouf 5, Ravì 1, Foure. All: Cardani
Fidelia Torrenova: Zanetti 19, Bianco 2, Malkic 4, Bolletta 9, Perin 2, Tinsley 15, Saccone 2, Nuhanovic 2, Vitale ne, Zucca 25, Galipò 7. All: Bartocci

The following two tabs change content below.