Betaland, l’eroe Boatright nel quintetto ideale della Gazzetta dello Sport

Ryan Boatright

Il piccolo esterno di Capo d’Orlando Ryan Boatright inserito al primo posto tra i BRAVI&CATTIVI di Andrea Tosi della Gazzetta dello Sport con un 9 in pagella.

Ecco la motivazione per cui l’ex prodotto di Connecticut figura nel quintetto ideale della giornata di serie A.
RYAN BOATRIGHT — Con lui in campo Capo d’Orlando ha vinto 2 delle ultime 3 partite. Nelle quali l’esterno classe 1992 ha segnato 22 punti di media, con il 40% nel tiro da tre punti ed oltre il 90% in lunetta, compresi alcuni canestri decisivi, come quello di domenica, allo scadere, sul campo di Venezia. Attaccante di razza, su di lui avevano messo gli occhi in tanti ed i siciliani sono stati bravi a firmarlo al momento giusto. Chiude con 31 punti in 27’, 7/11 da due, 5/7 da tre, 2/2 ai liberi, 3 rimbalzi, 1 recupero, 3 assist.

La paginadella Gazzetta dedicata a Ryan Boatright

La paginadella Gazzetta dedicata a Ryan Boatright

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com