Betaland: è caccia al pivot. Ellis e Simmons tra i profili attenzionati

BetalandOctavius Ellis

Capo d’Orlando ha ufficializzato l’addio a Dennis Ikovlev esercitando l’uscita entro il 18 febbraio dal contratto con l’ala forte ucraina. La priorità della Betaland è ora sulla scelta del nuovo centro extracomunitario, in funzione della firma del quale si cercherà un 4 europeo o Cotonou. Sfumata l’ipotesi Hakim Warrick che ha firmato in Libano all’Al Moutahed Tripoli dopo aver concluso l’esperienza in Copa Americas ai Leones de Ponce, tra i profili valutati ci sono il 25enne Octavius Ellis (2.08 m, 107 kg, Cincinnati ’16, GPK Sports, nella foto in evidenza), statunitense in uscita dal Promitheas Patrasso (5.7ppg e 5.2rpg) dopo aver iniziato la stagione all’Enisey Krasnoyarsk, e il veterano Diamon Simmons (2.01 m, 104 kg, St. Mary’s ’09, Assist Sports), 30enne attualmente in Turchia al Demir Insaat (7.9ppg e 7.1rpg).

Commenta su Facebook

commenti