Il Team Volley batte il Giarre per 3-0 e conquista la vetta della classifica

Team Volley MessinaLa formazione del Team Volley Messina

Il Team Volley Messina, fra le mura amiche del “PalaJuvara”, si aggiudica l’importante match contro la Life Electronics Giarre e conquista la vetta del campionato di Serie C girone B, proprio ai danni della compagine di coach Mantarro.

Team Volley Messina

mister Domenico Fazio (Team Volley)

Le ragazze di mister Domenico Fazio disputano una gara perfetta e si impongono per 3-0 (25-16; 25-14; 25-22). Il primo parziale parte con il Team Volley avanti di tre lunghezze (5-2) grazie ai tre punti dalla battuta di Pilar Miranda. Leone e Tracinà S. riequilibrano il set (6 pari). Si viaggia punto a punto con le locali sempre avanti e le ospiti ad inseguire fino all’ace di Rita Ragonese che dà il +3 (11-8) al Team Volley. D’Amico riporta a -1 (14-13) il Giarre, mentre un ace di Al Muhaiti consegna il +3 (16-13) alle messinesi, con coach Mantarro a chiamare il time-out.  Al rientro in campo Giordana Siracusano e, di nuovo, Al Muhaiti vanno sul +5 (18-13) e la stessa Siracusano allunga, successivamente, a +6 (21-15). Il secondo time-out del Giarre non produce l’effetto desiderato con le atlete del Team Volley concrete nel chiudere il parziale a proprio favore (25-16), grazie a capitan Verdiana Saporito, il muro di Ragonese e il punto di Siracusano. Francesca De Domenico, Saporito e Siracusano scavano subito un solco di +4 (5-1) nel secondo, con il ritorno delle ospiti (6-5) siglato dai punti di Leone.

Team Volley Messina

Verdiana Saporito (Team Volley Messina)

Capitan Saporito sale in cattedra e porta le sue a +5 (10-5), mentre Miranda, successivamente, allunga ulteriormente di una lunghezza (13-7). Nonostante i due time-out della squadra ospiti, il parziale scivola pressappoco con questo gap che addirittura diventa +10 (22-12), grazie all’ace di Al Muhaiti. Milici annulla il primo set-point per il Giarre (24-14), ma il pallonetto di Ragonese chiude i conti (25-14). Terzo che parte molto equilibrato fino all’11 pari con il Team Volley ad allungare a +4 (16-12) grazie ai tre punti (due dalla battuta) di Miranda ed il muro della Ragonese. Sempre un muro della Ragonese allunga a +5 (18-13), con coach Mantarro a chiamare due time-out. Il muro di Siracusano porta a +7 (21-14) le locali, mentre il doppio ace di Tracinà K. accorcia per le ospiti (21-17). A questo punto le ragazze di Mantarro ritrovano le forze che le consento di ricucire il gap fino al -2 (23-21), grazie a Leone, Milici, D’Amico e Barone. Miranda segna il 24-21 per il Team Volley con Barone ad annullare il primo match-point. L’errore in battuta delle ospiti sancisce la vittoria delle messinesi. In classifica le peloritane adesso comandano con 33 punti e una lunghezza di vantaggio proprio sul Life Electronics Giarre. Domenica prossima capitan Saporito e compagne faranno visita alla Messana Tremonti, sconfitta all’andata per 3-0.

Team Volley Messina – Life Electronics Giarre 3-0 (25-16; 25-14; 25-21)
Team Volley Messina: De Domenico 1, D’Arrigo, Recupero, Al Muhaiti 5, Ciraolo, Saporito (Cap.) 8, Miranda 11, Serban, Siracusano 9, Ragonese 7, Manfrè (Lib. 1), Natoli (Lib. 2). All. Fazio.
Life Electronics Giarre: Barone (Cap.) 7, Milici 6, Tracinà S. 2, Grasso, Tracinà K. 3, Leone 9, D’Amico 8, Caruso, Marletta, Miano, Famoso (Lib.). All. Mantarro.
Arbitri: Comunale e Burrascano di Messina.

Commenta su Facebook

commenti