Bari in C, è festa per la promozione. Palmese e Portici da applausi

Dopo un torneo dominato in lungo e in largo arriva anche il conforto della matematica. Il Bari è in C e torna tra i professionisti ad un solo anno dal fallimento. La corazzata di De Laurentiis può festeggiare grazie all’1-0 di Troina, per effetto del rigore trasformato da Simeri al 34′ del primo tempo. Bastava un solo punto, è arrivata l’ennesima vittoria di un campionato senza rivali e con pochissimi passaggi a vuoto. “Galletti” promossi con due turni d’anticipo, a +11 sulla Turris, sconfitta di misura a Palmi. Ouattara decide per i neroverdi al 77′.

I giocatori del Bari festeggiano la promozione

Il Portici resta in zona playoff battendo per 2-0 il Marsala. D’Angelo e Sall i marcatori. Al Castrovillari  basta un gol di Puntoriere contro la già retrocessa Igea Virtus. Poker del Gela ai danni dell’Acireale, firmato da Ragosta (doppietta), Dieme e Sicignano. Niente reti tra Nocerina e Cittanovese. Pari tra Roccella e Messina, con l’Acr che mantiene il +4 sulla zona playout. Tra Rotonda e Sancaltadese finisce 2-2. Evacuo (doppietta) per i lucani, Ficarrotta e Bruno tra gli ospiti. Fondamentale il successo casalingo del Città di Messina per 2-1 sul Locri. Sigilli di Argomenti e Princi, inframezzati dal penalty di De Marco.

Risultati 32^ Giornata 
Città di Gela – Città di Acireale 4-0
Città di Messina – Locri 2-1
Igea Virtus Barcellona – Castrovillari 0-1
Nocerina – Cittanovese 0-0
Palmese – Turris 1-0
Portici – Marsala Calcio 2-0
Roccella – Messina 0-0
Rotonda – Sancataldese 2-2
Troina – Bari 0-1

Classifica
BARI 75
TURRIS 64 (-2)
MARSALA 50
CASTROVILLARI 48
PORTICI 47
CITTANOVESE 46
PALMESE 44
TROINA 44
ACIREALE 44
NOCERINA 44
GELA 43
ACR MESSINA 40
SANCATALDESE 36
CITTA’ DI MESSINA 34
LOCRI 33
ROCCELLA 32
ROTONDA 31
IGEA VIRTUS 21

Commenta su Facebook

commenti