Barcellona, i ringraziamenti dell’agente Vandoni ad Aurelio Coppolino

Basket BarcellonaSereni - Basket Barcellona, foto Caracciolo

Pubblichiamo di seguito la nota stampa dell’agente specializzato Lorenzo Vandoni, che intende ringraziare l’ex Au della Nuova Cestistica Barcellona Aurelio Coppolino per l’interessamento in merito alla vicenda del recupero delle spettanze arretrate di sei giocatori del Basket Barcellona:

“Sono Lorenzo Vandoni, agente iscritto all’albo dei procuratori Fip. Nell’ultima stagione ero l’agente di sei atleti del Basket Barcellona. Questa mia lettera a cuore aperto è per ringraziare formalmente  il dott. Aurelio Coppolino. Sapete tutti ciò che chi gestiva la prima squadra cittadina ha lasciato. Sapere che esistono ancora persone come Aurelio che, pur non avendo alcun obbligo formale nei confronti dei ragazzi, si prodigano in maniera fattiva per far sì che 12 uomini (che la vostra magnifica gente ha definito “eroi”) che hanno portato con orgoglio e onore in alto il nome di Barcellona Pozzo di Gotto possano vedere onorati gli impegni assunti da terzi, mi fa capire quanto la vostra terra sia fatta da gente di cuore e spessore morale… Questa per fortuna è la Barcellona che ho imparato ad apprezzare.  Quella che Aurelio Coppolino voleva far conoscere nuovamente a tutti gli appassionati della palla a spicchi. Per tutto questo credo sia doveroso il mio/nostro grazie più sentito e sincero. Scusandomi per avervi disturbato, vi saluto affettuosamente, sperando di rivedere la Barcellona Cestistica presto dove le compete. Forza Barcellona,  sempre!”.

Aurelio Coppolino Au e Dg della Viola

Sulla vicenda non si è fatta attendere una breve missiva firmata dagli ex tesserati del Basket Barcellona che ringraziano l’attuale Amministratore Unico della Viola reggio Calabria per l’interessamento e una pronta risoluzione del problema dei mancati emolumenti:

“In merito a quanto letto nei giorni scorsi riguardo ai debiti contratti dalla società Basket Barcellona, intendiamo ringraziare il dr. Aurelio Coppolino per la manifestata volontà di trovare un accordo che tuteli gli ex tesserati ancora oggi creditori che, nonostante le difficoltà, hanno ritenuto dovere tenere alto il nome di Barcellona Pozzo di Gotto raggiungendo il primo posto nella stagione sportiva appena conclusa”.

Firmato
Massimo Friso, Mattia Consoli, Mattia Caroldi, Giacomo Sereni, Venanzio D’Alessio, Fabio Stefanini, Flavio Gay, Luca Pedrazzani, Michael Teghini, Marco De Angelis, Daniele Grilli, Luigi Brunetti

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com