Il 30 dicembre il “Marco Salmeri Day”. Triangolare con Milazzo, Due Torri e Catania

Marco SalmeriIl compianto Marco Salmeri

Giorno 30 dicembre Marco Salmeri avrebbe compiuto 24 anni. Ancora una carriera da calciatore ed una vita tutta da scrivere. Purtroppo – come ricorda il sito ufficiale del Milazzo – quel maledetto 27 aprile ci ha tolto uno dei più grandi talenti milazzesi di sempre ed un ragazzo che definire straordinario, in tutti i suoi aspetti, è riduttivo. Il suo ricordo vive in modo chiaro e puro in ogni persona che ha avuto la fortuna di condividere con lui pezzi di vita da incorniciare, come i suoi ex compagni di squadra. Nel cassetto dei ricordi di tante, troppe persone, Marco Salmeri è uno dei più dolci che ci sia. L’intitolazione dello Stadio è stato un atto dovuto di una comunità che con il sudore ed il sacrificio di Marco ha trovato nel calcio il proprio riscatto. Tra i principali artefici della memorabile scalata dalla Promozione alla Lega Pro, Marchitto ha legato il proprio nome a quello della storia calcistica mamertina. Giusto, adesso, ricordarlo anche con un Memorial in quello che è stato il suo Stadio, la sua platea, la sua casa, il centro del suo mondo fatto di sogni rossoblu. Ma non è tutto.

Locandina Memorial Marco Salmeri

Locandina Memorial Marco Salmeri

Mercoledì 30 dicembre alle 14,30 nello spazio antistante gli spogliatoi verrà celebrata la Santa Messa, al termine della quale verrà scoperta la statua in onore di Marco, realizzata in resina da un artista campano, grazie alla partecipazione di tutti: amici, tifosi, cittadini ed ex compagni, dirigenti e quanti hanno incrociato il suo cammino. Dopo la cerimonia prenderà il via il 1° Memorial Marco Salmeri al quale parteciperanno il Milazzo, il Due Torri (altra sua ex squadra) ed il Calcio Catania, compagine di Lega Pro. Si disputeranno tre tempi di 45 minuti. La prima gara sarà tra milazzesi e pirainesi. La perdente affronterà la compagine di mister Pancaro. In caso di parità, previsti i calci di rigore. Lo spettacolo è assicurato. L’ingresso sarà gratuito. L’associazione MCL di Milazzo, durante la manifestazione, gestirà una raccolta fondi per le famiglie alluvionate del Bastione. E’ importante esserci, quindi, anche per svolgere un gesto di solidarietà e vivere tutti insieme un pomeriggio nel ricordo di  calciatore esemplare e di un ragazzo perbene.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com