Il 2° Torneo Winter Cup sorride alla Rescifina in finale su Priolo. Ottima la partecipazione delle squadre

Torneo Winter Cup2° Torneo Winter Cup (foto Isolino)
Si è conclusa la seconda edizione del Torneo “Winter Cup”, manifestazione giovanile organizzata dalla Polisportiva Giuseppe Rescifina Messina riservata alle atlete nate dal 2003 al 2005 e che ha visto impegnate in più incontri ravvicinati quattro squadre della sicilia orientale: il Centro T.T. Pall Giarre, la Nuova Trogylos Priolo, il Basket Eirene Ragusa e ovviamente le padrone di casa della Polisportiva Giuseppe Rescifina. E’ stata una due giorni di intensa pallacanestro femminile col torneo che si è disputato su due campi, la prima giornata a Ritiro mentre le finalissime sono andate in scena al PalaTracuzzi.
Torneo Winter Cup

Rescifina Messina (foto Isolino)

Nella prima giornata si sono svolte sei le partite che hanno determinato le finaliste che si sono date battaglia il giorno seguente al fine di stilare la classifica definitiva che ha visto la vittoria nell’albo d’oro della Rescifina Messina davanti a Priolo seguite da Ragusa e Giarre. Il torneo, fortemente voluto dalla dirigenza della P.G. Rescifina, è servito innanzitutto ad evitare l’inattività forzata delle ragazze per un periodo prolungato in queste festività ed agevolare l’imminente ripresa dei rispettivi campionati e rinsaldare il vincolo di amicizia e collaborazione sportiva con le società intervenute alla manifestazione. Un ringraziamento la società peloritana lo intende rivolgere agli altri presidenti che hanno consentito la partecipazione delle proprie squadre e in modo particolare agli arbitri della federazione che hanno diretto pur, in periodo festivo, lo svolgersi delle gare.
Il cammino della Rescifina ha registrato nelle qualificazioni due successi (54-29 sul Giarre e 52-38 sull’Eirene Ragusa) e la sconfitta contro Priolo (per 41-36). Le due finali hanno visto il successo di Ragusa su Giarre per il 3-4°posto (gara combattutissima ed incerta) e poi quello della Rescifina vittoriosa con un netto 74-32 contro Priolo, riscattando il ko del giorno precedente.
Al termine del torneo i quattro allenatori hanno espresso le loro nomination sul miglior quintetto composto da: Anna Rescifina e Denaro (Messina), Olodo (Ragusa), Caliò (Priolo, laureatasi anche migliore marcatrice) e Compagnino (Giarre).

La Rescifina in azione (foto Isolino)

Questo il commento complessivo di Lilia Malaja, tecnico della Rescifina: “Sono molto contenta perchè le ragazze sin dallo scorso anno hanno confermato i progressi mostrati nella prima edizione del torneo. Sottolineo il fatto che due squadre sono venute per il secondo anno a Messina confermando l’obiettivo di crescita delle ragazze e premiando l’organizzaione dell’evento. Con i coach Di bella, Catanzaro e Kuztnetsova abbiamo avuto il tempo di scambiare alcune opinioni sul lavoro del settore femminile, ci interessa promuovere il nostro settore. Le ragazze atleticamente le ho viste più pronte e tecnicamente maggiormente definite, spero che proseguino l’attività sportiva insieme allo studio parte fondamentale nella vita. Ringrazio infine i genitori, senza di loro nulla sarebbe possibile. Col nuovo anno partiranno tutti i campionati, in primis quello Esordienti, dovremo essere pronte”. 
Il tabellino della finalissima 1-2° posto:
Rescifina: A. Rescifina 14, I. rescifina 1, Turiano 9, Coagnone 4, Denaro 13, Pellicciaro, Limosani 2, Sorge 5, Capri 4, Messina 10, Torre 5, Lo Giudice 7. All: Malaja
Priolo: Giuliano, Silvestro 9, Ventura 6, Bongiovanni, Torrisi, Bartolottim Russo, Catanzaro 7, Patania 1, Caliò9, Gazzè. All: Catanzaro
The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti