ZS Group Messina: c’è da sfatare il tabù Giarre! Donia chiama a raccolta i tifosi

Locandina Basket School - Giarre

Secondo impegno casalingo consecutivo per la ZS Group Messina. I peloritani, dopo la sconfitta di domenica scorsa, subita ad opera dell’OrSa Barcellona, ospitano al “PalaMili” il Basket Giarre, diretta concorrente per la qualificazione ai playoff. Gli etnei occupano attualmente la settima posizione in graduatoria, a due lunghezze dagli scolari, sesti a quota 24 punti. Gara determinante, da vincere a tutti i costi, contro un avversario che nei tre precedenti incontri disputati ha sempre vinto. Infatti, nella scorsa stagione il Giarre si è imposto sia al “PalaTracuzzi” (93-86) che al “PalaCannavò” (76-61), in quella attuale il terzo successo dei gialloblù per 77-63. Sfatare il tabù Giarre sarebbe anche importante perché, a quattro giornate dalla fine della stagione regolare, si ristabilirebbero le distanze in classifica tra le due formazioni. La Basket School Messina potrebbe approfittare, inoltre, di una eventuale sconfitta dell’Adrano (al momento ottava con 20 unti), impegnata sul campo della capolista Ragusa, per distanziarla ulteriormente. Tutti i calcoli potrebbero però rivelarsi vani se la squadra non metterà in campo la giusta determinazione contro un team tosto e motivato, composto da giocatori esperti come l’ala Marzo (20 ppg), la guardia Casiraghi (18.2), il play Vitale (14) e il lungo Arcidiacono (12.9), che giungerà in riva allo Stretto con l’obiettivo di operare l’aggancio in classifica.

Gruppo Zenith Messina

Bruno Donia Sofio (General Manager Basket School Messina)

La squadra allenata da Pippo Sidoti e Francesco Paladina si presenterà quasi al completo: recuperati Travis Black e Nino Sidoti, usciti malconci dal match con l’OrSa. Unico assente ancora Vincenzo Marabello. Capitan Mazzù è soci non dovranno farsi trovare impreparati e avranno l’opportunità di sfruttare il fattore campo, come afferma il GM Bruno Donia: “Mancano cinque giornate alla fine del campionato, siamo al rush finale e noi dobbiamo cercare di mantenere la posizione attuale, nella maniera più assoluta. Giarre ci segue a due punti per cui dobbiamo vincere questa partita fondamentale. Speriamo di vedere al nostro palazzetto tanta gente che venga a sostenere i nostri ragazzi. Ci serve un campo “caldo” che aiuti la squadra a ritornare al successo”.

L’appuntamento per gli sportivi ed appassionati di basket messinesi è al “PalaMili” alle ore 18:00 di domenica 3 marzo 2109, per la palla a due di ZS Group Messina – Basket Giarre. Dirigeranno la sfida i signori Carlo Di Giorgi di Palermo e Bruno Licari di Marsala.

Commenta su Facebook

commenti