Villari: “Bertotto si è innamorato di Messina. Lavorerà con uno staff di livello”

Giovanni VillariUn primo piano del dg Giovanni Villari

A circa due settimane dai primi contatti e dal primo sopralluogo in città, il nuovo tecnico Valerio Bertotto ha definito l’accordo con l’ACR. Soddisfatto il direttore generale Giovanni Villari: “La trattativa si è dilungata ma l’accordo in realtà lo avevamo trovato subito, quando ad inizio giugno ha visitato il “Franco Scoglio”, incontrando proprietà e dirigenza. Ha capito subito che a Messina si poteva fare calcio di buon livello, che sarebbe stata la piazza giusta e se n’è innamorato”.

Vittorio Tosto

Il nuovo direttore sportivo Vittorio Tosto

Portato a casa l’accordo con Tosto, un ds altrettanto giovane e con un profilo simile, considerato il passato da calciatore di ottimo spessore alle spalle, il Messina ha potuto definire l’intesa anche con il tecnico: “Nei giorni immediatamente successivi alla sua visita messinese, abbiamo iniziato a discutere delle situazioni economiche e si è trovato velocemente l’accordo. Lui si sentiva fin da subito il nuovo allenatore dell’ACR. Dovevamo però prima ufficializzare la scelta del direttore sportivo”.

Su un tasto Bertotto ha continuato a pigiare con decisione: “Prima della firma ha manifestato l’intenzione di avvalersi del suo staff, composto da tre professionisti. Questo ha fatto dilatare un po’ i tempi ma alla fine la società ha compiuto un consistente sacrificio economico, accontentando il nuovo mister”.

Valerio Bertotto

Valerio Bertotto con la maglia con cui l’Udinese celebrò l’approdo in Champions

L’ex bandiera dell’Udinese, per tredici anni grande protagonista in bianconero, sarà seguito in riva allo Stretto dal collaboratore tecnico Claudio Bazeu, 53enne originario di Palmanova, centro della provincia di Udine, dal preparatore dei portieri Daniele Grendene, 42enne goriziano, e dal preparatore atletico Francesco Benassi, 38enne di Pietrasanta, centro della provincia di Lucca. Il cda giallorosso ha dato l’ok nonostante la presenza a libro paga fino al 2018 dell’ormai ex tecnico Lello Di Napoli e del preparatore Maurizio Nanula, sbarcati a Messina insieme ad Arturo Di Napoli.

Nelle prossime ore Tosto e Bertotto inizieranno a lavorare al nuovo Messina: “Il tecnico – chiarisce Villari – ha già programmato un nuovo sopralluogo negli stadi insieme al suo staff e martedì partirà insieme al direttore sportivo alla volta di Fiuggi. Si conoscevano già, si erano affrontati in campo con le rispettive squadre e sono stati entrambi a Messina da avversari. Adesso si occuperanno invece soltanto dei giallorossi”.

Oliveri, Perriello, Villari e Stracuzzi

Oliveri, Perriello, Villari e Stracuzzi in conferenza stampa

Novità anche sul fronte abbonamenti: “Considerata la presenza di quattro punti vendita, non abbiamo ancora un dato certo. Posso comunque affermare che complessivamente abbiamo praticamente superato quota 600. La società ha deciso inoltre di andare incontro ai suoi tifosi, prorogando la promozione per la Campagna Abbonamenti 2016-2017 sino al 30 giugno”. In pratica, estesi per altre due settimane gli sconti di 40 sul costo intero della tessera di Tribuna e di 15 € per la Curva, inizialmente previsti per i vecchi abbonati fino al 18 giugno. Queste tutte le fasce di prezzo e le agevolazioni previste.

Commenta su Facebook

commenti