Villa Amalia adibita a residenza per il personale sanitario del Policlinico

Villa AmaliaVilla Amalia adibita a residenza per il personale sanitario del Policlinico

L’A.O.U. Policlinico “G. Martino” ha comunicato di avere adottato ulteriori misure di supporto per i propri dipendenti che, in questo particolare momento, sono impegnati a fronteggiare l’emergenza Covid-19 e, parallelamente, a garantire tutte le altre prestazioni sanitarie all’utenza.

“Grazie al sostegno garantito dal Rettore Salvatore Cuzzocrea – si legge nella nota – sono stati innanzitutto messi a disposizione i locali di Villa Amalia, all’interno di Villa Pace, adibiti a residenza. Qui il personale sanitario potrà alloggiare – con precedenza a coloro i quali lavorano al Covid Hospital – al fine di limitare i disagi legati alla riduzione dei servizi di trasporto, che in alcuni casi rischia di penalizzare soprattutto i pendolari. Inoltre, è stato comunicato alla ditta che gestisce i parcheggi all’interno del Policlinico che, per tutto il mese di aprile, il costo degli abbonamenti del personale in servizio sarà interamente a carico dell’A.O.U.”.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva