Varese, Chris Wright si presenta: “Spero di rendervi orgogliosi”

Chris Wright (Varese)

A margine del primo allenamento con la sua nuova squadra ecco le prime parole in biancorosso di Chris Wright, nuovo acquisto della Pallacanestro Varese che incrocerà domenica la Betaland Capo d’Orlando in una sfida molto importante in ottica salvezza.

“Le prime impressioni a Varese sono state molto positive. La città la conoscevo già bene avendoci giocato con la maglia del Villeurbanne in Europe Cup e con quella di Pesaro lo scorso anno. I miei nuovi compagni di squadra mi hanno accolto bene fin da quando sono sceso dall’aereo e mi hanno fin da subito messo a mio agio. Quale sarà il mio contributo? Sono un leader naturale; sono forte in difesa e cerco sempre di fare il massimo giocando ogni partita come se fosse l’ultima. Il campionato italiano, avendoci giocato l’anno scorso, lo conosco molto bene; è estremamente competitivo e ci sono molte compagini forti composte da ottimi giocatori. La sua qualità è l’equilibrio: basta guardare la classifica per vedere tante squadre raggruppate nel giro di pochi punti. Non vedo l’ora di cominciare; in questi giorni ho ricevuto sui social media tantissime dimostrazioni di affetto da parte dei miei nuovi tifosi. Spero di conoscerli al più presto già dalla prossima partita, ma soprattutto spero di renderli orgogliosi di noi con una seconda parte di stagione piena di soddisfazioni”.

Commenta su Facebook

commenti