“Urban Art”, il campo di Piazza Fulci a San Filippo del Mela ospiterà un murale

muraleIl murale che verrà realizzato a Piazza Fulci a San Filippo del Mela

Grazie alla sensibilità mostrata dall’Associazione Pro Loco di San Filippo del Mela e al dialogo continuo col Comune, scatta il progetto denominato “Urban Art” che prevede la progettazione e realizzazione di un’opera murale che verrà raffigurata direttamente sulla superficie del campo di basket collocato a piazza Fulci. L’opera sarà curata da Andrea Sposari, “SposArt” l’acronimo, autore già noto per aver realizzato di recente un’opera d’arte che ha emozionato e coinvolto la sua città, Milazzo, dove ha riqualificato le cabine elettriche dopo essere stato scelto da E-Distribuzione per il progetto Cabine d’autore.

Andrea Sposari

L’artista Andrea Sposari in azione

Sarà soltanto il primo intervento di “Urban Art” a terra in una delle piazze storiche del centro cittadino, all’interno di un progetto nato per valorizzare il campo di basket. L’intervento artistico infatti non andrà a stravolgere le linee regolamentari del campo che anzi verranno messe ulteriormente in risalto con gli elementi grafici e pittorici di Andrea Sposari in modo da non mutare la destinazione della struttura che consentirà a tanti giovani di praticare attività sportiva. Il concept di base dell’opera si sviluppa sul movimento di mani che convergono al centro, simbolicamente alla ricerca di un obiettivo comune. Gli artefici dell’iniziativa hanno ringraziato il sindaco Giovanni Pino e la giunta comunale per l’interesse mostrato.

The following two tabs change content below.