Un Pistunina lanciatissimo renderà visita al Città di Milazzo

Mario Foresta (Pistunina)

Il centrocampista del Pistunina Francesco Ingemi

Il centrocampista del Pistunina Francesco Ingemi

Un Pistunina assai motivato e lanciatissimo dopo 3 vittorie di fila si prepara alla trasferta di domenica prossima al “Grotta Polifemo”, dove sarà ospite dei locali del Città di Milazzo. Le due squadre sono entrambe appaiate a quota 10 punti dopo sei partite, e perciò alle soglie della zona-play-off del girone B di Promozione.

Si tratta perciò di un scontro diretto d’alta classifica ma, a graduatoria a parte, c’è un altro motivo d’interesse: la presenza sulla panchina milazzese di Gaetano Accetta che, sul fronte opposto, si ritroverà da avversari parecchi suoi allievi che sono cresciuti con lui. Su tutti quelli dei tanti anni nel Camàro (Paolo Di Pietro, Campo, Foresta, De Maria, Durante, Mortelliti), ma anche ai tempi del Real Messina (Minissale) e Villafranca (Ingemi, nella scorsa stagione).

C’è da credere che Accetta cercherà di neutralizzarli, a cominciare dal “metronomo” del Pistunina Nino De Maria, suo pupillo ed amico di sempre, ma anche i suoi ex giocatori conoscono benissimo il mister per cui avranno dato certamente qualche “dritta” al loro attuale allenatore Nello Miano, il quale peraltro non ha mai perso occasione per manifestare pubblicamente – in tempi non sospetti – la propria grandissima stima personale e professionale nei riguardi del collega avversario

Portieri: Di Pietro P., Cisterna e Sgroi.

Difensori: Angrisani, Mangano, Espinosa, Munafò S., Campo, Cassalìa e Foresta.

Centrocampisti: De Maria, Ingemi, Angerame, Coppola, Durante e Mortelliti.

Attaccanti: La Speme, Minissale, Ghartey e Ginagò.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com