Ultimo impegno di regular season per la Siac

Jonathan Cento (Siac)
Jonathan Cento (Siac)

Jonathan Cento (Siac)

Ultima giornata nel campionato di serie C2, girone C, di calcio a 5. La SIAC, impegnata tra le mure amiche con la Trinacria, non può cambiare il suo destino: la permanenza nell’attuale torneo passa attraverso lo spareggio play-out. A parlare del momento dei bianco azzurri è Jonathan Cento che chiede ai suoi compagni un ulteriore sforzo: “Arriviamo a questo incontro con obiettivi diversi: la Trinacria è nella zona bianca della classifica, non può ambire ai play-off e non rischia nemmeno di fare i play-out, noi invece dobbiamo assolutamente portare a casa i tre punti per sperare di disputare la gara di play-out in casa”.

A gravare sui bianco-azzurri è il pessimo girone di andata disputato: “Considerando che nella prima parte del campionato avevamo solo sei punti la salvezza diretta sarebbe stata un ottimo risultato. Purtroppo abbiamo perso punti preziosi anche nelle ultime due partite e questo ci è costato caro visto che potevamo essere salvi senza bisogno dei play-out. La Trinacria verrà qui senza pressioni e si giocherà la partita in modo tranquillo, noi avremo tutto da perdere ma allo stesso tempo avremo quella motivazione che ci spingerà a vincere la gara”.

La gara Asd SIAC Messina-Trinacria, valevole per l’ultima giornata di ritorno del girone C del campionato di serie C2, si giocherà sabato 22 marzo alle ore 16,30 presso il campo “PalaRescifina” di Messina. Arbitro della gara il sig. Ronal Mento di Barcellona Pozzo di Gotto.

Commenta su Facebook

commenti