Seconda Divisione – Tris del Cosenza che balza in vetta, rinviata Vigor-Teramo. Foggia terzo

Il Foggia, terzo in classifica dopo il 2-1 sul Castel Rigone
Il Foggia, terzo in classifica dopo il 2-1 sul Castel Rigone

Il Foggia, terzo in classifica dopo il 2-1 sul Castel Rigone

Sfruttando il rinvio per impraticabilità di campo di Vigor Lamezia-Teramo il Cosenza si riporta in vetta alla classifica del girone B di Seconda Divisione. I silani sono passati a Gavorrano con un perentorio 0-3, frutto delle reti di Blondett nel primo tempo, Criaco e Napolano nella ripresa. Cade il Tuttocuoio in casa dell’Ischia: 2-0 per i campani con Longo (a segno all’86’) e Masini (in pieno recupero). I toscani vengono agganciati dalla Casertana al quarto posto. Sorride, invece, il Foggia, adesso terzo in virtù del 2-1 sul Castel Rigone. Satanelli vittoriosi con una doppietta di Giglio. Per gli umbri a segno Bianco. Crolla l’Aversa Normanna ad Aprilia (3-1) dopo essere passata per prima in vantaggio. Il Poggibonsi piega di misura il Chieti grazie a Croce ed interrompe la serie negativa. Pirotecnico 3-3 tra Melfi ed Arzanese. I lucani rischiano grosso contro il fanalino di coda del torneo. Una doppietta di Ripa (2’ e 30’) lancia la squadra di Marra, Cardinale (41’) riduce lo svantaggio. Nella ripresa, al 5’, Ausiello fa 1-3, ma i soliti Cruz (41’) e Ricciardo (su rigore al 46’) evitano la clamorosa sconfitta. Aperi regala al Martina un successo importantissimo a Sorrento, che frutta anche il sorpasso in graduatoria sui campani. Invariato per il Messina il distacco dall’ottavo posto: cinque le lunghezze da Aversa Normanna, Vigor Lamezia, Melfi e Ischia.

I risultati della 13° giornata: Aprilia-Aversa Normanna 3-1, Casertana-Messina 1-1, Foggia-Castel Rigone 2-1, Gavorrano-Cosenza 0-3, Ischia Isolaverde-Tuttocuoio 2-0, Melfi-Arzanese 3-3, Poggibonsi-Chieti 1-0, Sorrento-Martina 0-1, Vigor Lamezia-Teramo rinviata per impraticabilità del campo.

La nuova Classifica: Cosenza 28; Teramo * 26; Foggia 21; Casertana, Tuttocuoio 20; Vigor Lamezia *, Aversa Normanna, Melfi, Ischia Isolaverde 19; Poggibonsi 18; Aprilia 15; Chieti (-1), Castel Rigone, Messina, Martina 14; Sorrento 12; Gavorrano 9; Arzanese 5. * Vigor Lamezia e Teramo hanno una gara in meno.

Prossimo turno (01/12/13, ore 14:30): Arzanese-Teramo, Aversa Normanna-Martina, Castel Rigone-Aprilia, Chieti-Gavorrano, Cosenza-Ischia Isolaverde, Melfi-Casertana, Messina-Vigor Lamezia, Poggibonsi-Foggia, Tuttocuoio-Sorrento.

Commenta su Facebook

commenti