Trattativa Viola-NCB: entro inizio luglio si conoscerà l’esito

ViolaViola Reggio Calabria

Dopo la sentenza dell’Alta Corte di Giustizia del Coni che ha confermato la retrocessione diretta in serie B la Viola Reggio Calabria sta riflettendo sulle proprie prospettive future dopo il rigetto del ricorso proposto dalla società del presidente Muscolino. Il team neroarancio dovrà definitivamente ripartire dalla terza serie ed in tal senso si inserisce il contatto da parte della nuova cordata nascente a Barcellona Pozzo di Gotto (Nuova Cestistica Barcellona) per una possibile cessione del titolo sportivo dopo i mancati accordi con altre società di B e C Silver.

Logo Nuova Cestistica Barcellona

Proprio la Nuova Cestistica Barcellona in relazione alle notizie comparse recentemente su diversi media ha informato che il 26 giugno il dr. Aurelio Coppolino ha sottoscritto lettera di riservatezza inerente la trattativa di cessione quote e titolo sportivo coi Sigg. Soci della Viola di Reggio Calabria S.S.D. a R.L. e che pertanto nulla dal network biancoverde potrà essere dichiarato sino al termine della stessa. Entro la prossima settimana comunque giocoforza si avrà maggiore chiarezza sull’esito della trattativa considerato che il 9 luglio è il termine ultimo disposto dalla Federazione per presentare i documenti utili alle iscrizioni ai campionati 2018/19.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com