Torrenova supera Ragusa nell’ultima amichevole. Cinque uomini in doppia cifra

TorrenovaDonato Vitale (Torrenova) in entrata

Al PalaTorre la Fidelia Torrenova del presidente Spirito chiude la preseason con una vittoria col punteggio di 84-78 sulla Virtus Ragusa, al termine dell’ultima amichevole pre-campionato giocata a quarti azzerati. La Fidelia recupera per l’occasione sia Vitale che Bianco ma lascia a riposo precauzionale Giancarlo Galipò per un piccolo infortunio alla caviglia.

Dario Zucca solido sotto le plance

Dario Zucca (Torrenova) solido sotto le plance

Il team gialloblu disputa una buona gara ed allunga nel terzo e nell’ultimo parziale. Ad una settimana dalla prima giornata di campionato che vedrà la Cestistica scendere in campo domenica 3 ottobre al PalaDolmen di Bisceglie coach Bartocci può dunque ritenersi soddisfatto dei suoi ragazzi, che hanno dimostrato progressi sia sotto il punto di vista fisico che di applicazione ed intensità. E alla fine il pensiero del tecnico campano pubblicato sui social è molto chiaro: “Il precampionato è finito. Da lunedì la testa è rivolta al campionato”.

Pensiero raccolto anche da quello del giovane italo-bosniaco Stefan Malkic che ha rilasciato le sue sensazioni: “Mi sto trovando molto bene e credo nel valore di questo gruppo che può togliersi belle soddisfazioni. Il raggruppamento è difficile, composto da squadre forti e che hanno investito veramente tanto. Nonostante tutto sono certo che potremo essere una delle sorprese in questo campionato”. 

Stefan Malkic

Stefan Malkic con la divisa di Catanzaro

Fidelia Torrenova – Virtus Ragusa 84-78
Parziali: 22-20, 17-23, 28-17, 17-18
Fidelia Torrenova: Zanetti 10, Galipò ne, Bianco, Malkic, Bolletta 14, Perin 23, Tinsley 5, Saccone ne, Nuhanovic ne, Vitale 11, Zucca 21. Coach: Bartocci
Virtus Ragusa: Chessari 12, Rotondo 16, Da Campo 9, Simon 11, Festinese 10, Sorrentino 5, Canzonieri 7, Picarelli 8, Ianelli. Coach: Bocchino.

The following two tabs change content below.