Torna l’A2 con tante big del Nord. L’Orlandina dei giovani prova a stupire

Orlandina BasketSelfie post-vittoria per l'Orlandina in Supercoppa

Mancano pochi giorni all’inizio del campionato di serie A2 di basket, che prenderà il via nel primo weekend di ottobre. Ai nastri di partenza ci sono, entrambe inserite nel girone Verde, l’Orlandina Basket e la Pallacanestro Trapani, che pochi giorni fa si sono affrontate nell’ultimo match della fase a gironi della Supercoppa LNP 2021.

Orlandina Basket

Il tecnico paladino Marco Cardani applaude la sua squadra

Secondo gli addetti ai lavori quello che sta per iniziare sarà un campionato molto interessante, nel quale le due squadre siciliane proveranno a strappare un piazzamento per la volata playoff, anche se ufficialmente per i paladini la priorità è il mantenimento della categoria. Considerando la difficoltà e la lunghezza del campionato, la qualificazione alla post season non sarà semplice da portare a casa, ma i due coach (Parente di Trapani e Cardani di Capo d’Orlando) lavoreranno sodo in palestra per ottenere il miglior risultato possibile.

I pronostici per la Regular Season. Il Girone Verde della Serie A2 è senza dubbio il più competitivo ed equilibrato tra i due (l’altro è il Girone Rosso) del campionato. La favorita è senza dubbio la Pallacanestro Cantù, appena retrocessa dalla serie A, che proverà a tornare immediatamente nella massima serie. I lombardi hanno allestito un roster di primo livello che in questa stagione sarà guidato dal bravissimo Marco Sodini.

Marco Sodini

Marco Sodini ha guidato l’Orlandina per tre stagioni

Le altre squadre di prima fascia del Girone Verde sono la Apu Udine allenata da Matteo Boniciolli, la Pallacanestro Biella, la Novipiù JB Casale Monferrato e il Basket Pistoia 2000. Le due squadre siciliane non sono considerate tra le favorite della vigilia dai bookmaker, ma si giocheranno le loro chance di arrivare perlomeno ai playoff. Difficile in ogni caso fare pronostici anche se appassionati di basket, è un po’ come tentare la fortuna al lotto (a proposito per informazioni sul Simbolotto di oggi).

Tornano i tifosi. Sia l’Orlandina Basket che la Pallacanestro Trapani si sono sempre contraddistinte per il tifo caloroso che accompagnava le due squadre nelle partite casalinghe. Questa stagione, dopo oltre un anno di “digiuno”, i tifosi torneranno finalmente al palasport per sostenere le loro squadre. Il club paladino ha lanciato la campagna abbonamenti con lo slogan “Torniamo insieme, l’Orlandina Basket siete voi!”. La squadra biancoazzurra è ripartita dalla conferma di due giocatori italiani, Matteo Laganà (che ha rinnovato fino al 2025) e Flavio Gay, e dal centro senegalese Modou Diouf, tutti fortemente voluti da coach Cardani. Grande l’attesa per i due statunitensi Tevin Mack e Nick King.

PalaFantozzi

Grande attesa per il ritorno del pubblico al PalaFantozzi

Anche la Pallacanestro Trapani vuole riportare i suoi tifosi al PalaConad e per farlo ha scelto come slogan della campagna abbonamenti la frase “Insieme ripartiamo!”. Per tutte le tipologie di abbonamento la società granata ha scelto di proporre ai suoi tifosi dei prezzi popolari, perché l’obiettivo è quello di far sentire alla squadra allenata da Daniele Parente tutto il calore del pubblico.

The following two tabs change content below.