Top Spin Messina in trasferta a Carrara per il big match del campionato

Matteo Mutti in azione (foto di Vincenzo Nicita Mauro)

Nemmeno il tempo di celebrare la qualificazione ai quarti di finale della Europe Cup, grazie alla fantastica impresa compiuta contro i belgi del TTC Sokah Hoboken, che il calendario del campionato riserva l’attesissimo match clou. Domani (sabato 19 novembre), alle ore 18, in diretta sul canale Youtube della FITeT, la Top Spin Messina WatchesTogether affronterà in trasferta l’Apuania Carrara, nella gara valida per la quarta giornata di Serie A1. Sarà il secondo incrocio stagionale tra le due squadre dopo la sfida giocata in riva allo Stretto ad ottobre nel girone della seconda fase di Europe Cup. Anche i toscani, così come la Top Spin, sono reduci dall’impegno continentale, onorato battendo per 3-0 gli spagnoli dell’ASISA Borges Vall nell’andata del terzo turno.

Matteo Mutti (foto di Vincenzo Nicita Mauro)

Adesso è tutto pronto per l’ennesimo ed appassionante duello con protagoniste le contendenti degli ultimi due scudetti e di svariate coppe nazionali. La formazione del presidente Giuseppe Quartuccio tornerà al Palasport di Avenza dopo quella indimenticabile serata vissuta nel maggio scorso quando conquistò il tricolore pareggiando 3-3 la finale di ritorno, risultato che abbinato al successo dell’andata tra le mura amiche di Villa Dante consentì di festeggiare il titolo. Entrambe hanno iniziato nel migliore dei modi anche questo torneo e si trovano appaiate a quota 4 in classifica, avendo ottenuto due vittorie a testa, ad un punto dal Tennistavolo Norbello che ha però disputato due partite in più rispetto alle rivali.

La Top Spin Messina WatchesTogether dell’allenatore Wang Hong Liang, coadiuvato in panchina da Marcello Puglisi, ha nel suo roster per il campionato i polacchi Jakub Dyjas e Robert Floras, il portoghese João Monteiro e i tre italiani Matteo e Leonardo Mutti e Marco Rech Daldosso, quest’ultimi straordinari artefici del passaggio del turno in Europe Cup. L’Apuania Carrara, oltre agli azzurri Mihai Bobocica e Andrea Puppo, può vantare i croati Andrej Gacina e Tomislav Pucar, lo slovacco Lubomir Pistej e il russo Kirill Skachkov. Dato l’elevato tasso tecnico degli atleti a disposizione lo spettacolo per il pubblico è senza dubbio assicurato.

Floras in una fase del match contro Norbello (foto di Vincenzo Nicita Mauro)

Il programma della 4^ giornata di Serie A1:
Marcozzi-Tennistavolo Norbello 3-3 (già giocata)
18/11 alle 19 TT Reggio Emilia Grissin Bon-GG Teamwear Sant’Espedito Napoli
19/11 alle 18 Apuania Carrara-Top Spin Messina WatchesTogether
Riposa: Tennistavolo Genova Cervino

Classifica Serie A1: Tennistavolo Norbello 5 punti; Top Spin Messina WatchesTogether, Apuania Carrara 4; Marcozzi 3; TT Genova Cervino 2; GG Teamwear Sant’Espedito Napoli, TT Reggio Emilia Grissin Bon 1.

Autori

+ posts