Test positivo per la Cestistica Torrenovese: battuta la Nuova Agatirno

TorrenovaCestistica Torrenovese

Inizia con una vittoria la stagione della Confezioni Corpina Torrenova di coach Domenico Bacilleri. Al PalaTorre, infatti, le Aquile hanno avuto la meglio sulla Nuova Agatirno (C Silver) per 66-65 in un finale tirato ed emozionante degno di una gara giocata a ritmi alti e molto fisica. Non sono bastati 16 punti di Fazio agli ospiti che hanno subito i lunghi della Cestistica, Stiklakis e Albana.

Ottimo inizio della Confezioni Corpina che, con i canestri di Arto e Cobianchi, è avanti 4-0 dopo 5’. Carlo Stella segna i primi 3 punti per la Nuova Agatirno, Torrenova va ancora avanti con le giocate di Stiklakis, determinante sia in attacco che in difesa, e una tripla di Albana, portandosi sul 12-5. La Nuova Agatirno non ci sta e mette a referto una tripla di Giancarlo Galipò ed un canestro di Giacoponello accorciando sul 14-10 di fine primo quarto. È Albana dai 6,75 a segnare i primi punti del secondo parziale. L’inerzia è sempre della Cestistica che tocca la doppia cifra di vantaggio e grazie ai canestri di Busco, Stuppia e Stiklakis chiude sul 34-19 la metà di gara.

Si alzano ancora di più i ritmi al rientro dagli spogliatoi. Per la Nuova Agatirno scendono in campo anche Laganà, Giorgio Galipò e Donda, gioielli detenuti in doppio tesseramento con l’Orlandina Basket. Torrenova però non sembra risentirne continuando a produrre e realizzare tiri aperti con i suoi lunghi. Il terzo quarto si conclude così 53-36, con una tripla allo scadere di Albana. È Fazio il grande protagonista dell’ultimo parziale. Il playmaker ospite, infatti, trascina i compagni con 14 dei 29 punti realizzati nonostante l’ultimo quarto si apra con 4 punti di Busco e 2 di Arto. L’Agatirno, infatti, cambia passo con due triple di Laganà, 7 punti ed i recuperi di Giorgio Galipò: così sul 59-50, coach Bacilleri chiama time-out. Al rientro in campo è Busco a portare avanti i padroni di casa, Fazio però continua a condurre i suoi e la Nuova Agatirno si ritrova a -4 (64-60) quando manca solo un minuto al termine del match. Cobianchi fa due su due in lunetta, Laganà risponde con una tripla. Fazio con una rubata subisce fallo e segna i due liberi per il 66-65 che non cambia più, perché in un finale concitato, la Cestistica tiene bene in difesa e si aggiudica il match di preparazione al campionato.

Confezioni Corpina Torrenova – Nuova Agatirno 66-65
Parziali: 14-10, 34-19, 53-36

Confezioni Corpina Torrenova: Munafò, Sgro ne, Scarlata 4, Albana 11, Cobianchi 9, Micale 5, Arto 4, Busco 6, Stiklakis 14, Stuppia 12, Lardomita ne, Filippino ne, Cardia ne, Serafino ne. All: Bacilleri

Nuova Agatirno: Ravì, Ioppolo 2, Galipò Gia. 3, Okiljevic 5, Egwoh 4, Carlo Stella 10, Triolo, Fazio 16, Galipò Gio. 9, Donda 4, Laganà 11, Giacoponello 2. All: Angori

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti