Tesserato Parisi, ma il rientro è rimandato: debutterà ad Andria

ParisiArgurio con Alessandro Parisi: un'altra firma di spessore strappata dall'ACR

Adesso è ufficiale. Alessandro Parisi è di nuovo un calciatore del Messina. Il mancino classe 1977, scontata la lunga squalifica, è pronto al rientro in campo. Lo farà con la maglia della squadra che ha amato di più in carriera, quella alla quale è legato il debutto in A nel 2004 e che ha costituito il trampolino di lancio per la convocazione nella Nazionale italiana. La “prima” in Lega Pro, tuttavia, è però ancora rimandata. Sebbene sia il giocatore che il ds Argurio avevano indicato nell’11 ottobre la data nella quale sarebbe terminata la grande attesa, ovvero in occasione del match interno con il Matera, il tutto è posticipato alla settimana seguente, quando i giallorossi affronteranno in trasferta l’Andria al “Degli Ulivi” sabato 17. Lo stop, contrariamente a quanto emerso in precedenza, scadrà infatti soltanto alla mezzanotte di domenica. Data la squalifica di Martinelli, fermato per due turni dal Giudice sportivo, il direttore sportivo Argurio e il tecnico Di Napoli, nel post-partita della gara con l’Ischia, dicendosi certi della presenza di Parisi con i lucani, avevano sottolineato l’importanza del rientro del giocatore che verrà utilizzato da centrale difensivo. Contro la formazione di Dionigi, invece, Palumbo verrà presumibilmente dirottato in mezzo al fianco di Burzigotti, mentre uno tra Frabotta e Zanini agirà sulla corsia destra, con De Vito sull’out opposto.

Alessandro Parisi

Alessandro Parisi ritorna a vestire la maglia del Messina

Questo il comunicato sul sito ufficiale dall’ACR Messina:
“L’ACR Messina rende noto di aver perfezionato il contratto per il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alessandro Parisi. Difensore, nato a Palermo il 15/04/1977 nella sua carriera ha militato nell’US Città di Palermo, nel Trapani Calcio, nell’AC Reggiana, nell’US Triestina, nel FC Bari e nel Torino FC. Ritorna a vestire la casacca biancoscudata dopo averla già indossata dalla stagione 2003/2004 fino alla stagione 2007/2008. La ratifica del tesseramento permetterà ad Alessandro Parisi di essere a disposizione di Mister Di Napoli dall’incontro Fidelis Andria-Messina in programma sabato 17 ottobre 2015”.

Commenta su Facebook

commenti