Terzo brindisi di fila per l’Ossidiana Messina

Terzo successo di fila, secondo in trasferta, per l’Ossidiana Messina nel campionato di serie C di pallanuoto maschile. La squadra dello Stretto si è imposta, infatti, in casa della Brizz Nuoto con il punteggio di 5-4 (parziali 0-2; 1-2; 2-1; 1-0).

Il messinese Giuseppe Runza in azione

I ragazzi allenati da Nicola Germanà hanno fornito una convincente prestazione, soprattutto in fase difensiva, fino all’inizio del terzo parziale, quando, trascinati dalle doppiette di Giuseppe Runza e Salvatore Castorina e dalla rete di Emanuele D’Anzi, si sono portati sul 5-1. Poi c’è stato l’orgoglioso ritorno dei locali che, sostenuti dal caloroso tifo dei loro sostenitori, si sono riportati in scia, ma La Tona e compagni hanno fatto buona guardia, assicurandosi, così, l’intera preziosa posta in palio. “Ci siamo ben disimpegnati per metà partita – dichiara Germanà – mentre non sono contento del comportamento nei due restanti tempi, nei quali abbiamo commesso degli evitabili errori e gestito male il pallone in fase d’attacco”.

Il giovane Emanuele D’Anzi

In graduatoria, i peloritani sono in testa con 9 punti all’attivo, gli stessi della Collage Waterpolo Palermo, che si è aggiudicata (7-3) l’atteso derby con la Rari Nantes Palermo ‘89. A tre lunghezze di distanza dalle battistrada, vi è la Guinnes Catania, vittoriosa agevolmente (6-23) sulla Sikelia Waterpolo. Proprio la compagine etnea sarà sabato (inizio ore 16) l’avversaria dell’Ossidiana nell’impianto natatorio “Cappuccini”.

GIOVANILI: Si è chiusa con una sconfitta l’andata del girone “Elite” per la formazione Under 15, battuta in trasferta da Torre del Grifo per 18-7. Alla piscina “Nesima” di Catania, i più piccoli dell’Under 11 hanno affrontato i coetanei di Torre del Grifo e Aquatic Club Siracusa, confermando i progressi delle precedenti uscite. Domenica impegni interni per Under 17 e 13, che ospiteranno rispettivamente (ore 12) la Brizz Nuoto e alle 10.45 la Nuoto Catania A.

RISULTATI SERIE C (3^ GIORNATA): Sikelia Palermo-Guinnes Catania 6-23; Brizz Nuoto-Ossidiana Messina 4-5; Erea Ragusa-Cube Asd 12-7; Collage Waterpolo Palermo-Rari Nantes Palermo ‘89 7-3.
CLASSIFICA: Ossidiana Messina e Collage Waterpolo Palermo 9; Guinnes Catania e Rari Nantes Palermo ’89 6; Brizz Nuoto ed Erea Ragusa 3; Cube Asd e Sikelia Waterpolo 0.

Commenta su Facebook

commenti