Terza Categoria – Stella S. Leone cede anche con l’Agostiniana

La squadra dell'Agostiniana
Una formazione della Stella S.Leone

Una formazione della Stella S.Leone

Ancora un’amara sconfitta per la Stella S.Leone 2011, per mano stavolta dell’Agostiniana. Ormai da diverse settimane, complici infortuni e squalifiche, la squadra allenata da Stello Tedesco non riesce più a brindare al successo.

Primo tempo pressochè equilibrato, senza grosse emozioni. Al 10’ Sorrenti, servito da Manuel Occhino, viene atterrato in area avversaria, ma per l’arbitro è tutto regolare. Al 20’ si rende pericolosa l’Agostiniana con Garufi che, approfittando di un errore difensivo, arriva al tiro mandando la sfera di poco al lato. Le  squadre vanno così al riposo sullo 0-0.

Walter Padiglione (Agostiniana)

Walter Padiglione (Agostiniana)

Il secondo tempo è decisamente più vivo. Agostiniana subito pericolosa con Sorrenti, che al 2’ prova il tiro da fuori, e un minuto più tardi impegna Balsamo con un bel diagonale al volo dalla sinistra, sempre attento il portiere messinese. Al 10’ è la Stella S.Leone 2011 a tentare la via del gol con Manuel Occhino, ma la sua debole conclusione viene facilmente bloccata da Trimarchi. Un minuto più tardi è l’Agostiniana a passare in vantaggio grazie a Walter Padiglione che di testa scavalca Balsamo, approfittando di una palla vagante dentro l’area Avversaria.

Partita che si mette in discesa per la formazione jonica, abile a controllare il risultato rischiando poco, sino al raddoppio frutto di un fortunoso autogol sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Palla tesa dentro l’area piccola, una deviazione manda la palla sul palo e trova successivamente il tocco involontario di Andronico, entrato da poco, che manda la sfera in rete.

La formazione messinese nonostante il doppio svantaggio prova a ribaltare il risultato, con un diagonale del neo-entrato Runfola, debole la conclusione. Al 42’ accorcia il risultato con una bella punizione dalla sinistra di Manuel Occhino, autore di un tiro a rientrare che scavalca la barriera e beffa il portiere.

Alla Stella S. Leone non riesce la rimonta e dopo 5’ di recupero Guarrera manda le squadre negli spogliatoi.

 Formazioni iniziali

STELLA S.LEONE 2011-AGOSTINIANA 1-2

STELLA S.LEONE 2011: Balsamo, Mazzù, Occhino S., Grasso, Ragno, Occhino M., Irrera, Sorrenti I, Mangano, Aloisi, Popolo.

AGOSTINIANA: Trimarchi, Principato, Caminiti, Stracuzzi, Garufi, Lo Giudice, Mantarro, Sorrenti II, Padiglione, La Rocca.

ARBITRO: Guarrera di Acireale.

Commenta su Facebook

commenti