Teramo, Fiore: “Messina impressionante nel ritorno. Sarà partita vera”

Il centrocampista del Teramo Nicola Fiore, a segno per la prima volta in biancorosso contro il Castel Rigone, ha parlato in settimana per presentare la sfida con il Messina. “Sono contento di aver fatto gol – ha detto al sito ufficiale degli abruzzesi – ma l’ho già dimenticato perché penso alla prossima gara. Per farne altri restano appena due partite. Se non sarà quest’anno spero di continuare nella prossima annata con altri gol belli, come quello di Castel Rigone, ed anche importanti. Sono contento di essere qui a Teramo e dell’annata che si sta concludendo con un obiettivo ancora nel nostro mirino: il primo posto. Il calendario ci propone due scontri diretti, per cui dobbiamo giocarcela a viso aperto. Il primo ostacolo è il Messina con un organico di giocatori bravi e di qualità. Il girone di ritorno dei siciliani è stato impressionante e credo sarà una partita di quelle vere dove c’è da mettere in campo tutto quello che si ha per vincerla. Poi ci sarà il Cosenza, altro ostacolo duro da superare, che si è alternato con noi nel condurre il campionato”.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com