Città di Messina, impegni importanti per le squadre giovanili

Tre partite in tre giorni. Juniores, Allievi e Giovanissimi del Città di Messina scenderanno in campo tra venerdì e domenica, sempre al “Garden Sport” di Mili Marina, per sostenere i rispettivi impegni nel momento più importante della stagione. Si parte venerdì 25 aprile con il primo incontro della fase nazionale del campionato Juniores. Il Città di Messina di Lucio D’Andrea, dopo essersi confermato campione regionale, si appresta a sostenere un doppio confronto con la Puteolana Internapoli e disputerà in casa la gara di andata. Al “Garden Sport” calcio d’inizio alle 16. Ritorno in Campania sabato 3 maggio. In palio l’accesso agli ottavi di finale della competizione.

La formazione Juniores del Città di Messina

La formazione Juniores del Città di Messina

Sabato 26 aprile alle 18 sarà la volta dei Giovanissimi Regionali. Chiusa al secondo posto la stagione regolare, i ragazzi di Tommaso Bellinghieri contenderanno alla Fc Jonica l’accesso alla fase regionale. In virtù del migliore piazzamento in classifica, il Città di Messina giocherà in casa questa gara unica dei play-off e, per ottenere la qualificazione, potrà eventualmente contare anche sul pareggio dopo i tempi supplementari.

Domenica mattina, alle 11, ancora al “Garden Sport” di Mili Marina, torneranno in campo per i play-off anche gli Allievi Regionali, che cercano conferme e qualificazione dopo aver dominato il proprio girone. La formazione ora guidata da Nello Basile se la vedrà con il Giardini Naxos: anche in questo caso gara unica, con la squadra meglio piazzata al termine della stagione regolare che gioca in casa e potrà accedere al turno successivo anche con un pari dopo i tempi supplementari.

Commenta su Facebook

commenti