Tennistavolo – B/1, il Club 99 vince e consolida il terzo posto. In C/1 bene tutte le messinesi

Club 99 Messina

Nei campionati nazionali a squadre di tennistavolo, si è disputata, nello scorso fine settimana, l’ultima giornata del girone di andata. In B/1 vince solo il Club 99 Messina, sconfitte invece l’Astra Valdina ed il Top Spin. In C/1, successi per le formazioni messinesi Tauromenion e San Michele Milazzo nel girone Q e Top Spin nel Girone R.

Top Spin Messina (foto Antonio De Felice)

Top Spin Messina (foto Antonio De Felice)

In B/1 maschile, grazie alla vittoria per 5-2 ottenuta contro l’Albatros Zafferana il Club 99 consolida il terzo posto in classifica, sperando, nel girone di ritorno, in un passo falso delle avversarie. Il doppio successo di Moncada ed il punto di Arcigli, Sabatino e Girone, rimandano a casa battuti gli etnei, venuti in riva allo Stretto con l’intento di vendere cara la pelle.

L’altra messinese Astra Valdina viene invece superata nettamente dal Sessa Aurunca, vice capolista del campionato. Bongiovanni, D’Amico, Caprì cedono per 5-1 contro i campani, certamente protagonisti della prima parte della stagione, che concedono solo il punto di Claudio D’Amico.

Cade in trasferta anche il T.T. Top Spin, sul campo della Fiaccola CastellanaWang, Quartuccio e Simone Zaccone non riescono andare oltre il 5-3, nonostante la doppia affermazione di Wang, mentre l’altro punto arriva da Zaccone. Propizia la sosta natalizia per le formazioni dei presidenti Giunta e Quartuccio per ritrovare morale e condizione in vista della ripresa del campionato, che vede in testa l’imbattuta Stet Mugnano.

Roberto La Torre (Tauromenion)

Roberto La Torre (Tauromenion)

Nel campionato di C/1 maschile, perentorio successo casalingo per il Tauromenion. La Torre, Finocchiaro, Masaracchia superano per 5-2 l’Amatori Reggini, mantenendo la seconda posizione del girone Q, a due lunghezze della battistrada Catanzaro. Artefice della vittoria La Torre con una determinante tripletta, arricchita dai punti di Masaracchia e Finocchiaro. Importante passo in avanti del San Michele Milazzo, che liquida con un 5-1 il T.T. Cassano Ionio grazie alle doppiette di Basile e Giardina e al quinto punto ottenuto da Briuglia.

Nel girone R, ottima affermazione a Palermo del T.T. Top Spin Messina. Rampello, Carmelo Zaccone e Guerrera si impongono per 5-3 contro il T.T. Mazzola, che condivideva la vetta della graduatoria insieme ai marsalesi dell’ASD Germaine Lecocq. I tre punti di Guerrera e due di  Zaccone consentono ai peloritani di staccarsi decisamente dalla zona calda della classifica.

Nel prossimo fine settimana si giocherà ad Acireale il 3° Torneo Regionale Predeterminato giovanile e di quinta categoria.

Commenta su Facebook

commenti