Il Team Jonica Megamo apre la stagione con dei risultati di rilievo

Il team MegamoPetralia, Privitera e Ioppolo dopo la gara

È iniziata domenica scorsa, con il 1° Trofeo Bike Park Carancino a Siracusa, la stagione ciclistica FCI di Mountain bike specialità Cross Country. La gara, valida come prima tappa di Coppa Sicilia, ha sancito l’esordio stagionale del Team Jonica Megamo. La formazione messinese si è presentata ai nastri di partenza con 9 atleti.

Privitera del team Megamo vincitore a Siracusa

Privitera sul gradino più alto

Il percorso molto tecnico e impegnativo, allestito dall’Asd Il Branco Bikers, presentava continui saliscendi e passaggi su rocce e dossi artificiali che hanno messo in difficoltà molti bikers e reso la gara combattuta dall’inizio alla fine. Tra gli Juniores, i due portacolori del Team Jonica Megamo, Antonio Di Stefano e Carlo Landro sono incappati in una giornata sfortunata. Landro è rimasto coinvolto in una caduta al primo giro, mentre Di Stefano, reduce da un recente infortunio, ha faticato a trovare il giusto ritmo. È andata meglio invece al resto del plotone con il 3° posto assoluto e 1° Under 23 di Andrea Privitera, il 6° assoluto e 3° Elite di Marco Ioppolo e il 3° posto nella categoria M1 di Luigi Petralia.

Buoni piazzamenti anche di Ivan Cremente (M1), Antonio Gugliotta (M1), Pietro Cremente (M2) e Giuseppe Caspanello (M3). Tutti questi risultati hanno permesso al Team Jonica Megamo occupare il 6° posto nella speciale classifica a squadre su 45 team partecipanti. Adesso i ragazzi del presidente Giovanni Caminiti continueranno la loro preparazione in vista dei prossimi appuntamenti, a iniziare da domenica 18 febbraio a Butera, per la 2° prova della Coppa Sicilia XC.

The following two tabs change content below.
Giuseppe Girolamo

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!

Commenta su Facebook

commenti