Taormina ospita la storia dello sport italiano con il “Gran Gala della Maglia Azzurra”

La locandina del “Gran Gala della Maglia Azzurra”

Da Livio Berruti a Roberto Zandonella, da Andrea Zorzi ad Oreste Perri, da Pino Leto a Simone Moro, Stefano Mei, Mario Armano, Luciano De Paolis e Silvia Bosurgi. Taormina si prepara ad accogliere i campioni che hanno scritto la storia dello sport italiano. A convogliare sulla “Perla della Jonio” undici medaglie olimpiche è l’Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia che ha ufficializzato tutti i nomi dei premiati del “Gran Gala della Maglia” azzurra, in programma venerdì 1 luglio (ore 18.30), al Palazzo dei Congressi .

Tra i premiati anche la messinese Silvia Bosurgi

Tra i premiati anche la messinese Silvia Bosurgi

“Sarà la festa dello sport – ha sottolineato il presidente dell’Associazione Atleti Azzurri d’Italia, Gianfranco Baraldi – saranno a Taormina campioni che ci hanno fatto gioire con le loro imprese, ma soprattutto campioni che rappresentano un modello per i giovani. E ci saranno anche dirigenti e giornalisti che hanno contribuito ad esaltare le imprese delle nostre maglie azzurre nelle più importanti manifestazioni internazionali. Siamo felici quest’anno di organizzare il Gran Gala a Taormina, città straordinaria conosciuta il tutto il mondo per le sue inimitabili bellezze”. Questo l’elenco completo dei premiati:
• Premio Arte, Scienza e Sport Alfredo Calligaris (90 anni il prossimo 26 settembre, uno dei “padri” della medicina sportiva in Italia e dell´innovazione nelle metodologie di allenamento);
• Premio Sport e Giornalismo: Pierangelo Molinaro (storica “firma” della Gazzetta dello sport);
• Fiaccola Azzurra: Roberto Fabbricini (Segretario generale del Coni);
• Premio Prestigio ed Esempio: Roberto Zandonella (Oro ai Giochi olimpici invernali del ’68 a Grenoble nel bob), Andrea Zorzi (2 volte campione del mondo ed argento ad Atlanta ’96 nella pallavolo); Oreste Perri (4 volte campione del mondo nella canoa), Pino Leto (campione europeo dei superwelter) e Simone Moro (primo ed unico alpinista ad aver scalato in prima invernale quattro ottomila).

Simone Moro

L’alpinista Simone Moro

Sul palco del Palazzo dei Congressi anche Livio Berruti (Vicepresidente dell’Associazione Nazionale Atleti Olimpici ed Azzurri d’Italia) storico oro nel 1960 a Roma nei 200 metri e Stefano Mei (consigliere nazionale dell’Anaoai), oro agli Europei di Stoccarda nei 10.000 metri ed argento nei 5.000 e le medaglie d’oro olimpiche nel bob Mario Armano e Luciano De Paolis. In occasione del “Gran Gala della Maglia Azzurra” – presentato dal giornalista della Rai, Roberto Gueli – per la prima volta il Coni Sicilia assegnerà il “Premio Anna Rita Sidoti”, istituito per ricordare la marciatrice di Gioiosa Marea (vincitrice del mondiale del ’97 ad Atene) scomparsa lo scorso anno. A ricevere il Premio dalle mani del presidente, Sergio D’Antoni sarà la messinese, Silvia Bosurgi, medaglia d’oro ad Atene 2004 e finalista scudetto quest’anno con la Waterpolo Messina. Il “Gran Gala della Maglia Azzurra” rappresenta il clou degli appuntamenti della “VI Settimana degli Azzurri in Sicilia” – organizzato dal Consigliere nazionale dell’Anaoai Nando Sorbello – in programma da oggi al 3 luglio. Nel fitto calendario di appuntamenti, sono previste due giornate clou: martedì prossimo (28 giugno) i campioni dello sport azzurro saranno a Siracusa ed il 29 a Catania. Guidati dal presidente dell’Associazione Atleti Azzurri d’Italia, Gianfranco Baraldi, saranno presenti, tra gli altri, Livio Berruti, Oreste Perri, Roberto Zandonella, Mario Armano e Luciano De Paolis.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com