Slalom di Novara di Sicilia, aperte le iscrizioni. C’è tempo fino all’8 luglio

Slalom NovaraEmanuele Schillace in azione allo Slalom Novara

E’ in fase avanzata il lavoro di Top Competition in vista del 24° Slalom Rocca Novara di Sicilia, previsto per il 13 e 14 luglio. Si sono aperte le iscrizioni alla gara automobilistica che porta in Sicilia la validità per il Trofeo D’Italia Sud e per la Coppa Slalom 5^ Zona, oltre a quella per il Trofeo Italiano Femminile e Campionato Siciliano con coefficiente 1,7. Sarà possibile inviare le adesioni fino a lunedì 8 luglio alla gara in provincia di Messina, che ritrova il suo centro nel caratteristico comune montano annoverato tra “I Borghi più belli D’Italia”.

Un percorso che è un vero diletto per gli specialisti delle sfide in auto tra i birilli, la peculiarità degli slalom, che uniscono ad un tracciato impegnativo e spettacolare, la difficoltà del passaggio tra le postazioni di birilli. Il percorso di gara novarese si sviluppa su 3,3 Km all’ombra delle famose Rocche del caratteristico centro, dove la competizione è sempre molto sentita ed attesa come evento annuale delle attività estive di un comune che ha saputo rivalutare appieno e rilanciare in ambito internazionale le proprie bellezze naturalistiche, paesaggistiche, culturali, architettoniche e quelle legate a storia e tradizione, grazie all’intraprendenza del Sindaco Gino Bertolami e dell’intera Amministrazione Comunale.

G Medica Radical

Lo Slalom di Novara di Sicilia è una gara valida per il Trofeo Italia Sud

Rinnovata e rinforzata la collaborazione tra gli organizzatori di Top Competition e l’Amministrazione Comunale di Novara di Sicilia, che da sempre ha trovato nell’appuntamento sportivo un efficace volano promozionale capace di promuovere, attraverso le sfide tra i migliori protagonisti della affascinante specialità, l’intero territorio che offre sempre spunti nuovi e l’invito a tornarvi per scoprirne nuovi particolari.

Sabato 13 pomeriggio dedicato alle verifiche sportive e tecniche nel cuore di Novara di Sicilia, mentre domenica 14 luglio alle ore 9 lo start della prima delle tre manche di gara che decideranno la classifica con la miglior prestazione per ciascun pilota nei tre passaggi sul tracciato che si sviluppa dalle porte di Novara per 3,3 Km sulla SS 185 ed è caratterizzato da ben 14 postazioni di rallentamento, i temuti passaggi in mezzo alle barriere di birilli.

T.M. Racing

Michele Puglisi su Radical Prosport Suzuki, vincitore nel 2018

La classifica di gara e l’assegnazione dei punti sarà sulla migliore prestazione nelle tre manche per ciascun concorrente e si scoprirà chi iscriverà il proprio nome nell’albo d’Oro della gara che nel 2018, in una edizione con molti giovani al via, vide la vittoria dell’Under catanese Michele Puglisi su Radical SR4, portacolori Giarre Corse, con il tempo di 2’17”41. Seconda piazza al giovane messinese Emanuele Schillace, anche lui su Radical e terzo il catanese Rosario Miano su Reynard. Tutte le informazioni ed i moduli sono disponibili agli indirizzi www.slalomroccanovara.com e www.topcompetition.it

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva