Sipario alzato sull’ottavo “Trofeo Curri chi ti Pigghiu”  

E’ stato presentato, nel palazzo Municipale di Santa Teresa di Riva, l’“8° Trofeo Curri chi ti pigghiu – Memorial Salvatore Aliberti – Trofeo Aism”, in programma domenica nella ridente cittadina jonica.

L’organizzatore Aliberti ed il presidente Scolaro

La manifestazione FIDAL, promossa dall’Atletica Savoca con il patrocinio del Comune di Santa Teresa di Riva, sarà valida come campionato provinciale individuale e di società di corsa su strada Ragazzi/e Cadetti/e ed individuale Allievi/e, oltre ad essere la nona prova della “WinterRun Cup”. Tutti i particolari sono stati illustrati, nel corso della conferenza stampa, dal neo vicesindaco Giammarco Lombardo, dall’assessore allo Sport Ernesto Sigillo, dal presidente della FIDAL Messina Nunzio Scolaro e dall’organizzatore Antonello Aliberti.

“Il binomio sport-salute è fondamentale per la nostra comunità, così, come il coinvolgimento di numerosi giovani della zona – ha dichiarato Lombardo – per cui questo evento rappresenta ormai da anni un momento importante per il territorio”. Fanno eco le parole di Sigillo: “Ricordo con piacere la prima edizione, il fatto che siamo giunti ad otto dimostra la bontà dell’iniziativa”. “Ho un legame stretto con Santa Teresa di Riva – conclude Aliberti – è un centro molto vivo e lavorare qui con il vivaio rappresenta personalmente motivo di orgoglio e soddisfazione”.  

Tornando all’aspetto agonistico, la riunione di giuria e concorrenti è fissata alle ore 8.30 presso Viale Regina Margherita adiacente Piazza Vº Reggimento Aosta (piazza del Comune). Dalle 9.10 prenderanno il via le competizioni giovanili, alle 10 lo “start” della gara dei Senior-Master. Percorso abbastanza veloce ad anello, interamente chiuso al traffico, di 1.660 metri, che i più grandi dovranno ripetere cinque volte per complessivi 8,3 km. Circa 200 sono, infine, complessivamente gli iscritti.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti